Sarà sul lago Maggiore la 1a tappa del circuito Lombardia skyrunning 2015

Di GIORGIO PESENTI ,

Cartina
Cartina

Andiamo a scoprire la prima new entry del 2° concorso di skyrunning di Lombardia by Valetudo; è la 21 km della manifestazione podistica denominata “Lago maggiore International ultratrail 2015”. La manifestazione avrà luogo domenica 3 maggio, il trail è organizzato dalle associazioni Val Veddasca e Molinera running. Il centro delle operazioni è presso la palestra comunale di Maccagno con Pino e Veddasca in provincia di Varese a due passi dalla frontiera Elvetica in via Oliari n° 1. Farà compagnia al trail di 21 km valevole per il circuito di Lombardia, l’ultra trail di 52,9 km.

Il territorio dei primi ventun chilometri del Lombardia sono altamente spettacolari ma nello stesso tempo con i suoi 2600 metri di dislivello complessivo la gara presenta un’altimetria di tutto rispetto, ormai il filo che separa alcune gare di skyrunning a quelle delle corse nella natura è assai limitato. Per assaporare e gustare a pieno queste manifestazioni di livello podistico sopraffino, oltre alla location accattivante ci vogliono degli ingredienti di valore umano e paesaggistico di alto profilo tecnico e naturalistico, e la scelta su questa gara sulle sponde del lago Maggiore permette di soddisfare a puntino tutti i runners dal piede esigente.

Se il meteo fornirà una giornata primaverile degna di questo nome, domenica 3 maggio 2015 diventerà una giornata di sport indimenticabile per tutti gli atleti, i loro fans e gli inseparabili accompagnatori. Lo staff della Val Veddasca e la Molinera forniscono, anche nel dopo gara, servizi molto curati per un’ immediato pronto recupero psicofisico.

Le iscrizioni sono già aperte.

Per altre info:

http://www.vmrunning.com/

Di Giorgio Pesenti

  • Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.

Può interessarti