Nella salita al Rifugio Fornetto i più veloci sono Max Di Gioia e Nicole Peretti – Castelnuovo Nigra (TO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Max-Di-Gioia-vincitore-fuori-gara-della-Cappella-Visitazione-Rifugio-Fornetto-di-Castelnuovo-Nigra.jpg (foto Bosonetto)
Max-Di-Gioia-vincitore-fuori-gara-della-Cappella-Visitazione-Rifugio-Fornetto-di-Castelnuovo-Nigra.jpg (foto Bosonetto)

Gara di corsa in salita in Valle Sacra, a Castelnuovo Nigra, dalla Cappella visitazione al Rifugio Fornetto, 12 km e 1200 metri di dislivello circa, valida per il campionato canavesano UISP. Un centinaio i corridori richiamati al via di questa seconda edizione, su un percorso di salita corribile, che solo a tratti diventa aspro. Il più veloce di tutti, Massimiliano Di Gioia in 53’49”, è però fuori classifica a causa di un problema con il tesseramento UISP. Un vero peccato, perché la sua prestazione è di livello assoluto, tant’è che il secondo, Mirco Bertino, che diventa il vincitore in 57’. 3° Alex Romagnolo in 57’34”, 4° Juan David Orozco Sanchez in 57’48”, 5° Andrea Basolo in 1h02’38”, 6° Giampaolo Gallo in 1h03’00”, 7° Paolo De Leone in 1h04’45”, 8° Angelo D’Oria in 1h05’19”, 9° Massimo Pezzetti in 1h05’53” e 10° Rudi Veronesi in 1h06’02”.

Undicesima, ma soprattutto prima donna, Nicole Peretti che in 1h06’04” conferma un grande momento di forma su tutti i terreni. Seconda Raffaella Miravalle in 1h12’01”, terza Iva Borgesio in 1h16’22”, quarta Giorgiana Perino in 1h16’58” e quinta Elisa Arvat in 1h21’27”

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti