Sabato i Mondiali di mezza maratona in Polonia, 10 azzurri in gara

Di GIANCARLO COSTA ,

L'olandese Sifan Hassan recordwoman europea dei 10000 metri (foto worldathletics)
L'olandese Sifan Hassan recordwoman europea dei 10000 metri (foto worldathletics)

I due big protagonisti delle ultime imprese in pista, l'ugandese Joshua Cheptegei e l'olandese Sifan Hassan, sono le star della 24esima edizione dei Campionati Mondiali di mezza maratona, in calendario sabato 17 ottobre a Gdynia, in Polonia, paese che ospita per la prima volta la massima rassegna iridata di corsa su strada, inizialmente programmati per il 29 marzo e poi posposti a causa della pandemia che ha stravolto il calendario sportivo internazionale. Cheptegei è reduce dall'impresa di Valencia, dove ha portato il record del mondo dei 10000 metri a 26:11.00, centrando lo straordinario bis dopo il primato sui 5000 stabilito a Montecarlo in 12:35.36. Una stagione, per l'ugandese, caratterizzata da tre gare e altrettanti primati mondiali, contando anche quello sui 5 km sempre a Montecarlo, in febbraio, in 12:51. Dal canto suo, Sifan Hassan ha gareggiato quattro volte, ritirandosi all'esordio sui 5000 a Montecarlo, stabilendo il record del mondo sull'ora di corsa a Bruxelles, poi il successo sui 5000 di Ostrava e migliorando il primato europeo dei 10000 sabato scorso a Hengelo in 29:36.67, prima atleta di nazionalità europea a scendere sotto i trenta minuti e in condizioni impossibili per la pioggia incessante.

L’Italia mette in campo il primatista di maratona Eyob Ghebrehiwet Faniel, Stefano La Rosa, Pietro Riva, Nekagenet Crippa e Daniele D'Onofrio nella gara maschile; Valeria Straneo, Giovanna Epis, Maria Chiara Cascavilla, Elisa Stefani e Federica Sugamiele nella gara femminile.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti