Sabato 26 e domenica 27 settembre Castle Mountain Running ad Arco (TN) sarà test event per i Campionati Europei di Corsa in Montagna 2016

Di GIANCARLO COSTA ,

Caste Mountain Running (foto Newspower)
Caste Mountain Running (foto Newspower)

La Castle Mountain Running corre veloce verso una nuova edizione e ad Arco (TN) si lavora senza sosta in vista dell’appuntamento di sabato 26 e domenica 27 settembre, test event in vista dei Campionati Europei di Corsa in Montagna che il Garda Trentino ospiterà nel 2016.

La grande novità di quest’anno è rappresentata dal debutto nel panorama dell’atletica del format Gundersen che prevede due gare, cronoscalata e prova ad inseguimento, ed un’unica classifica. Dopo aver portato la corsa in montagna nell’ambiente urbano e mediterraneo del Garda Trentino, gli organizzatori dell’Asd GardaSportEvents propongono un’altra innovazione che sta già suscitando curiosità e interesse, sia fra gli amatori sia fra i top runners di tutto il mondo come l’eritreo Petro Mamu, campione del mondo di Corsa in Montagna 2012 e vincitore della Coppa del Mondo WMRA 2014, già prenotato per l’appuntamento di settembre. Il sabato, infatti, saranno all’opera gli amatori nella gara aperta a tutti i podisti, mentre l’indomani toccherà alla prova in cui gli specialisti europei e africani si sfideranno fra il centro storico, il castello e l’olivaia di Arco, cui si aggiunge anche un evento riservato alle categorie giovanili.

Le iscrizioni alla Castle Mountain Running sono aperte e la quota di 25 Euro include anche un ricco pacco gara composto di maglia tecnica personalizzata, biglietto per partecipare all’estrazione di una vacanza per due persone ad Arco, buono sconto da utilizzare per l’acquisto di un pasto nello stand Made in Trentino e i sempre utili snack ed integratori.

Info: www.castlemountainrunning.com 

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti