Sabato 10 aprile ad Asti riparte l'attività in pista con i CdS sui 10000 metri

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile piemontese 10000 in pista 2019 (foto brancaleone asti)
Podio maschile piemontese 10000 in pista 2019 (foto brancaleone asti)

Sabato 10 aprile in Piemonte si torna a corre in pista. Il primo appuntamento in regione sarà la prima prova del Campionato di Società Piemontese di Corsa che si disputerà ad Asti con l’organizzazione del Comitato Provinciale locale. La manifestazione sarà inoltre valida come campionato regionale individuale.

Sui 10000 metri, da seguire nella prova maschile Flavio Ponzina (Brancaleone Asti) e i portacolori dell’Atl. Saluzzo Rudy Albano (accreditato del miglior tempo con 30:28.91) e Paolo Aimar; da tenere d’occhio anche Paolo Gallo (Atl. Giò 22 Rivera). Nella categoria juniores Guglielmo Giuliano (ASD Dragonero) vanta il miglior accredito, seguito da Alberto Boetti (Atl. Mondovì-Acqua S.Bernardo). Nella prova femminile non dovrebbe avere problemi ad aggiudicarsi la vittoria assoluta l’etiope dell’Atl. Saluzzo Addisalem Belay Tegegn. Per il titolo regionale è ancora l’Atl. Saluzzo a giocare ottime carte con Lorenza Beccaria e Mina El Kannoussi. Da seguire anche Sonia Mazzolini (GAV). Nella categoria u23 da seguire Mastewal Ghisio (Atl. Canavesana), Marta Menditto (Atl. Alessandria) e Chiara Magnino (Atl. Saluzzo). Unica juniores al via Eloisa Marsengo (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari).

Nella categoria allievi, impegnati sui 30 minuti, da seguire Francesco Mazza (Atl. Saluzzo), settimo alla Festa del Cross di Campi Bisenzio e terzo al Campaccio. Tra le allieve, che saranno impegnate sui 20 minuti, spicca la presenza di Adele Roatta (Atl. Mondovì-Acqua S.Bernardo), medaglia d’argento ai Campionati Italiani di Cross. Da seguire anche Matilde Bonino (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari), Adelaide Badini Confalonieri (Battaglio CUS Torino Atletica) e Noemi Bogiatto (Atl. Saluzzo).

Tra gli u16, impegnati sui 2000 metri, candidato alla vittoria sembra essere Riccardo Giuliano (ASD Dragonero), migliore degli atleti della rappresentativa piemontese alla Festa del Cross con il suo 16mo posto, e 10mo al Campaccio. Suo il migliore accredito tra gli iscritti con 6:05.0. Favorita invece nella prova femminile Costanza Antoniotti (Bugella Sport), quarta al Campaccio e 11ma con la maglia del Piemonte a Campi Bisenzio.

Fonte Fidal Piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti