Robert Antonioli e Andrea Prandi in 6h52m stabiliscono il nuovo record sulle 13 Cime dell’Ortles-Cevedale

Di GIANCARLO COSTA ,

Antonioli e Prandi record 13 Cime (foto Meneghello Scarpa)
Antonioli e Prandi record 13 Cime (foto Meneghello Scarpa)

Mentre all’orizzonte s’intravede la fine del “Lockdown agonistico” di Corsa in Montagna/Skyrunning/Trail Running, con le prime prove in arrivo da fine mese in ottemperanza delle linee guida dettate dal Governo e dalla Fidal, i migliori interpreti di questi sport (e dello Scialpinismo), stanno facendo fioccare i record sulle montagne simbolo delle Alpi o su percorsi storici delle gare.
Le 13 Cime dell'Ortles-Cevedale sono: Tresero, Pedranzini, Dosegù, San Matteo, Giumella, Cadini, Rocca Santa Caterina, Pejo, Taviela, Linke, Vioz, Palon de la Mare, Rosole e Cevedale, tutte cime oltre i 3400 metri di altezza, per un percorso di 37km e 4000m D+.

Mercoledì scorso erano stati Gil Pintarelli e William Boffelli a stabilire il nuovo record in 7h50m, passati pochi giorni, ieri ecco la risposta di altri 2 local delle 13 Cime, con il 3 volte Campione del Mondo di Scialpinismo e vincitore del trofeo Mezzalama Robert Antonioli e il talento della corsa in montagna e scialpinismo Andrea Prandi, che lo hanno a loro volta polverizzato in 6h52m56s.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti