Prosegue il Giro d'Italia di corsa di Marco Chinazzo: ultimi chilometri in Campania, poi si entrerà nel Lazio

Di MARCO CESTE ,

Marco Chinazzo in Campania
Marco Chinazzo in Campania

Continuano le avventure del nostro eroe. Così si potrebbe dire parlando di Marco Chinazzo e dell'impresa che sta portando avanti, ormai da più di un mese. Il runner della provincia di Cuneo, è partito dal suo piccolo paese della Valbormida il 21 gennaio, per correre a piedi attraverso le venti regioni della penisola e attraversare così l'Italia intera: 3 mesi e 3600 chilometri di fatica. 

Questa mattina Marco è ripartito da Mondragone. In queste ore si trova in alcune delle zone più belle della Campania, la quale è stata passata rispettando in pieno la tabella di marcia. A Napoli Marco ha anche visto Maradona, passando di corsa accanto all'albergo in cui alloggiava l'ex calciatore argentino che in questi giorni si trova in Italia.

Ieri sera, il podista cuneese ha avuto il piacere di cenare a casa di un vecchio amico di Cortemilia, paesino della provincia di Cuneo, che da anni vive a Mondragone e lavora a Roma.

Proprio Roma, è il grande obiettivo dei prossimi giorni: Chinazzo dovrebbe entrtare nella capitale sabato. Sarà un momento molto importante, per diversi motivi: innanzitutto l'emozione di trovarsi nella capitale, la città più bella del mondo. In secondo luogo, Marco ha già in programma degli incontri molto importanti. E infine, il passaggio a Roma sancirà il superamento della metà del viaggio.

Ancora pochi chilometri, poi si entrerà già in territorio laziale. L'avventura continua.



Può interessarti