Piani di Bobbio Vertical (LC): ritorna alla vittoria Fabio Bazzana, a Serena Vittori la gara femminile

Di GIANCARLO COSTA ,

Fabio Bazzana vincitore del Vertical Piani di Bobbio (foto fb Bazzana)
Fabio Bazzana vincitore del Vertical Piani di Bobbio (foto fb Bazzana)

Uno degli ultimi Vertical di stagione, almeno prima di iniziare quelli su neve, s'è corso domenica scorsa da Introbio ai Piani di Bobbio nel lecchese. In tanti hanno gareggiato, ben 330, per una gara che proponeva in circa 4 km, 1070 metri di dislivello di sola salita.

Grande protagonista di giornata è stato Fabio Bazzana, di recente passato al Team Karpos-LaSportiva, che dopo mesi di stop per infortunio, ritorna alla grande all'agonismo, vincendo questo Vertical in 37'35”, buon viatico per l'imminente stagione invernale. Alle sue spalle lo seguono sul podio Daniel Antonioli 2° in 39'17” e Mattia Curtoni 3° in 39'50”.

Nella gara femminile vittoria per Serena Vittori del Team La Sportiva in 48'31”, seguita da Martina Brambilla 2a in 50'59” e 3a Giovanna Cavalli in 51'50”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti