Parata di stelle per i Campionati Italiani Vertical e Lunghe Distanze di corsa in montagna al Trofeo Nasego

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo di Francesco Puppi campione italiano Vertical 2015
L'arrivo di Francesco Puppi campione italiano Vertical 2015

Si disputeranno a Casto, in provincia di Brescia, i Campionati Italiani di corsa in montagna Vertical (sabato 14 maggio) e Lunghe Distanze (domenica 15 maggio) con il Trofeo Nasego, sdoppiato e modificato per l'occasione. Sabato 14 maggio saranno 4 i chilometri per 1000 metri di dislivello di sola salita che assegneranno i titoli italiani assoluti di Vertical Km maschili e femminili, e delle tre categorie master in gara (35-49, 50-65, over65). Saranno in gara i migliori scalatori non solo di oggi, ma di sempre, visto che avere in partenza ad una gara fuoriclasse come Marco De Gasperi, Jonathan Wyatt, Petro Mamu, Antonio Molinari, Lucio Fregona e Tommaso Vaccina, garantiscono una raccolta di titoli mondiali di corsa in montagna che non ha eguali, e non solo nella corsa in montagna.

Per non parlare del Trofeo Nasego, per l'occasione del Campionato Italiano lunghe distanze rivisitato in gara di 20 km con 1300 metri di dislivello in salita e 1000 in discesa, con i moschettieri della Nazionale di corsa in montagna campione del mondo 2015 ai nastri di partenza, con Xavier Chevrier, Alex Baldaccini ed i gemelli Martin e Bernard Dematteis.

Nelle gare femminili saranno presenti anche qui le più titolate di questo sport, da Elisa Desco, ad Alice Gaggi, da Valentina Belotti ad Antonella Confortola, con l'inglese-valtellinese Emmie Collinge, vice-campionessa mondiale in gran forma, nel ruolo di guastafeste.

Per tutti ci sarà anche la classifica combinata, tra chi correrà sia il Vertical di sabato, che la lunghe distanze della domenica.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti