Sulle Orobie si correranno a luglio i Campionati Italiani di Vertical Kilometer e Lunghe Distanze

Di GIANCARLO COSTA ,

trail del formico (foto matteozanga.it)
trail del formico (foto matteozanga.it)

Ce n’è per tutti i gusti: Mario Poletti, detentore del record del Sentiero delle Orobie, quest’anno esagera, mettendo in piedi una, è proprio il caso di dirlo, montagna di eventi. Nove per l’esattezza, concentrati perlopiù sulle vette bergamasche, ma anche con due “fughe” dalle Orobie, con una Yankee Run fissata ad Artogne, provincia di Brescia, e una a Sondrio.

Due le tipologie di gare: dalle prove off-road come i trail sui sentieri alpini alle kermesse di corsa su strada (nel format Yankee Run) riservate agli atleti elite e dall’alto contenuto spettacolare.

Di corsa sui sentieri delle Prealpi bergamasche

La carrellata di corse vedrà l’inizio già nel week end successivo a quello di Pasqua, con la seconda edizione del Formico Trail, confermato dopo il successo avuto l’anno scorso con i suoi 22 km di corsa (e 1000 metri di dislivello) nella conca del Monte Farno in Val Seriana in programma il 27 aprile.

A inizio giugno un’altra avvincente sfida, l’Orobie Vertical a Valbondione nella consueta data della Festa della Repubblica: mille metri di dislivello con arrivo al Rifugio Coca, a 1892 metri sul livello del mare.

Un “primo più secondo” ad effetto, uno dietro l’altro, per soddisfare i palati più fini.

Proprio così, la stagione di Fly-Up Sport si tinge di verde-bianco-rosso, collaborando alla organizzazione di due Campionati Italiani FIDAL di Corsa in Montagna previsti nel weekend del 26 e 27 luglio 2014. Infatti, la Federazione Italiana di Atletica Leggera ha affidato a X-Bionic Runner Team di Migidio Bourifa l’assegnazione di due titoli tricolori che verranno ospitati in occasione del Presolana Trail promosso da Fly-Up Sport. Si inizia a Colere sabato 26 luglio, con in palio il titolo italiano di Vertical Kilometer, dove lo chalet dell’aquila coinciderà con il traguardo di questa gara, nominata Presolana Vertical. Domenica 27 luglio sul tracciato di quello che è stato l’Orobie Skyraid andranno in scena i tricolori di Lunghe Distanze di corsa in montagna, con partenza e arrivo a Donico, poco sotto il Passo della Presolana.

Yankee Run, quando la corsa diventa uno show.

Nella stagione 2014 si consolida la formula Yankee Run che prevede un anello di circa 250 metri all’interno del quale un gruppo di podisti elite si sfida giro dopo giro: l’ultimo classificato ad ogni tornata viene eliminato. La gara si conclude con lo sprint degli ultimi due atleti “sopravvissuti” alla massacrante ma quanto mai adrenalinica competizione.

Dopo due stagioni di Yankee Run il calendario degli appuntamenti è cresciuto con cinque appuntamenti.

Si inizia ad Artogne in Val Camonica la sera di giovedì 5 giugno per poi spostarsi a Sondrio venerdì 18 luglio. Il circuito rientra in terra bergamasca a Colere il 12 agosto, e a Oltre il Colle, proprio la vigilia di Ferragosto. A chiudere l’intensa annata, la Fly-Up Sports ripropone la Yankee Run il 7 dicembre a Fiorano al Serio.

CALENDARIO EVENTI FLY-UP 2014

•    27 aprile Formico Trail – Gandino (Bg)

•    2 giugno Orobie Vertical – Valbondione (Bg)

•    5 giugno Yankee Run – Artogne (Bs)

•    18 luglio Yankee Run – Sondrio

•    26 luglio Presolana Vertical – Colere (Bg)

•    27 luglio Presolana Trail – Castione della Presolana (Bg)

•    12 agosto Yankee Run – Colere (Bg)

•    14 agosto Yankee Run – Oltre il Colle (Bg)

•    7 dicembre Yankee Run – Fiorano al Serio (Bg)

Informazioni per il pubblico:

Comitato Organizzatore

Fly-Up Sport - Mario Poletti

cel. 335.5841659

info@fly-up.it

Stefano Vedovati

ste.vedovati@gmail.com

​Sabry-Bg

sabrybg@hotmail.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti