La notturna di Bairo (TO) a Nicole Peretti e Juan David Orozco Sanchez

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo di Nicole Peretti
L'arrivo di Nicole Peretti

Finalmente una serata estiva ha accompagnato lo sforzo, breve ma intenso dei 250 corridori che hanno partecipato alla notturna di Bairo del Campionato Canavesano UISP, corsa su un circuito ricavato nelle strade del paese da ripetere tre volte. Due protagonisti della serata, Juan David Orozco Sanchez dell’Atletica Monterosa e Nicole Peretti dell’Alpea. Fin dal primo giro si sono portati in testa e hanno progressivamente aumentato il vantaggio sul resto del gruppo. Impressionante l’accellerazione di Sanchez tra il primo ed il secondo giro, frutto delle sue attitudini ai percorsi ondulati con continui cambi di direzione, che ne fanno un corridore completo sia in montagna che sui collinari e stradali. Alle sue spalle, seconda piazza per l’esperto Rosario Baratono, che conferma l’attitudine a questo genere di percorsi per nulla scalfito dallo scorrere degli anni, mentre il terzo posto va a Giuliano Caresio che ha aumentato il ritmo nella seconda parte di gara.

Nella gara femminile ennesimo successo stagionale per Nicole Peretti, che passa con disinvoltura dai percorsi delle notturne come quella di ieri sera alle gare di montagna, come quella di domenica scorsa che l’ha vista vittoriosa nella gara nazionale di sola salita di Champdepraz in Valle d’Aosta. A questo punto sarebbe interessante vederla alla prova di una gara di campionato italiano di corsa in montagna, dove potrebbe avere anche inaspettate chance di vertice, anche in considerazione della sua giovane età. Al secondo posto si piazza Cristina Dosio e sul terzo gradino del podio va Lara Paganone con una bella progressione nel terzo giro.

In allegato le foto della notturna di Bairo e la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa