Nella Hipporun Mezza Maratona di Vinovo successi di Youssef Sbaai e Sara Dossena

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile Hipporun Mezza Maratona di Vinovo (foto fb Riba)
Podio maschile Hipporun Mezza Maratona di Vinovo (foto fb Riba)

La seconda edizione della Hipporun Mezza Maratona di Vinovo, valida come 2a prova del CDS piemontese di Mezza Maratona e come 8a prova del Criterium Istituzionale Strada Fidal Piemonte 2017.

Bissa il successo del 2016 Youssef Sbaai (Team Marathon) che stabilisce anche il proprio Personal Best con l’eccellente tempo di 1h02’55”. Alle sue spalle il favorito della vigilia, il keniano Paul Tiongik (Alpi Apuane) in 1h03’48”, 3° l’altro marocchino Abdelhadi Tyar in 1:05:05 e 4° il ruandese Jean Baptiste Simukeka (Vini Fantini) in 1:06:20. Primo italiano al traguardo Marco Moletto (Applerun Team) in 1h07’45” davanti a Corrado Pronzati (Maratoneti Genovesi) in 1:11:08 e Francesco Grillo (Base Running) in 1:11:17.

In campo femminile successo per Sara Dossena (Laguna Running) in 1h14’58”. Al secondo posto Clementine Mukandanga (Runner Team 99 Volpiano) in 1:19:09 che precede Elisa Stefani (Brancaleone Asti) in 1:19:37 e la vincitrice del 2016 Giorgia Morano (CUS Torino) in 1:22:12.

Novità del programma 2017 la Hipporun - 1a 10 Km. di Vinovo, con partenza dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Successo per Stefan Julius Gavril (CUS Torino) in 31’04”, davanti a Mohamed Hajjy (Atletica Castenaso) in 31:13; seguono Stefano Rolland terzo in 31:42 e Amanuel Falci in 31:48, entrambi portacolori del CUS Torino.

Al femminile vittoria di Antonella Gravino (Equilibra Runnig Team) in 38’03” su Eufemia Magro (Dragonero) in 39:20, Rosy Rullo (G.S. Des Amis) in 40:32 e Claudia Guiotto (Doratletica) in 41:12.

Fonte fidalpiemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti