Nel Trail Terre di Mezzo successi di Cristian Minoggio e Ilaria Bianchi

Di GIANCARLO COSTA ,

Cristian Minoggio (foto arch. Valetudo)
Cristian Minoggio (foto arch. Valetudo)

La carica dei 500 trailer sulle colline di Daverio, in provincia di Varese, è andata superbamente e tutti si sono divertiti a dismisura perché il Celestino ha pensato bene di inviare acqua a catinelle e in alcuni frangenti i sentieri si sono trasformati in ruscelletti e immergersi piedi e polpacci è stato un gioco da ragazzi. Il meteo non ha creato nessun problema anche per i corridori meno esperti e tutti sono arrivati al traguardo con un grosso sorriso da regalare ai temerari spettatori che hanno goduto uno spettacolo podistico assai gioioso. E poi la società organizzatrice l’ADS runner Valbossa ha dispensato un buonissimo pranzo con una polenta sempre fumante degna dei migliori ristoranti in circolazione.
Il trail più atteso era quello lungo con una distanza di 31 km per un dislivello complessivo di 1800 metri mentre per gli atleti che amano la velocità outdoor c’è stata una gara di 14 km per un d+ 350 metri. Lo start è stato puntato alle ore 9,30 precise e dopo pochi metri di asfalto le mille scarpette sono finite in ammollo.

Il padrone assoluto del trail delle Terre di Mezzo 31k è stato l’aquila Valetudo Racer Minoggio Cristian, lo skyrunner della provincia di Verbania ha fatto valere i suoi tre titoli nazionali 2017 conquistati con brillantezza nelle specialità skyrace, ultra trail e marathon a coppie e con il suo fare da timidone a prima vista, ma per chi lo conosce bene sa che il “Cri” ha carattere da leone, mai domo e pronto sempre a dare il massimo, ha fatto secco tutto il lotto di pretendenti alla vittoria finale. Secondo un’altra aquila Valetudo il giovane brianzolo Radaelli Stefano quest’aquilotto dall’aspetto fragile invece gara dopo gara dimostra di essere un top running d’acciaio di tutto rispetto, bronzo per Bianco Stefano team amatori Casorate, quarto l’ultra runner Macchi Andrea ATL. Gavirate, quinto Di Giacomo Fabio runners Valbossa Azzate; poi tris di aquile Valetudo 6° Rota Luca, 7° Proserpio Paolo e 8° Fodrini Matteo.

Nelle dame bella vittoria di Bianchi Ilaria team La Recastello Radici group, 2^ Di Gregorio Elisabetta ATL. Verbano e bronzo per Corti Carla Montura running. Ha partecipato alla 31k Giorgio Pesenti.

Per classifiche: http://www.traildelleterredimezzo.com/p/classifiche-2013-classifica-generale-4.html

Di Giorgio Pesenti

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti