Nel Trail Jeranto Punta Campanella successi di Andrea Cretaro e Lucia Pepe

Di GIANCARLO COSTA ,

Andrea Cretaro vincitore Trail Jeranto Punta Campanella (foto Fusco)
Andrea Cretaro vincitore Trail Jeranto Punta Campanella (foto Fusco)

Domenica 9 maggio si è svolta a Termini di Massa Lubrense sulla penisola sorrentina il Trail Jeranto Punta Campanella, la 5^ prova del circuito trail campania. Quest’anno la gara è stata organizzata in memoria di Andrea Russo un atleta scomparso per un malore nella gara dell’edizione del 2015. Come sempre c’è un gran numero di appassionati che partecipa a questo circuito, 180 gli iscritti.

La gara di 15 km si è svolta in una location che si affaccia sul mare, con in lontananza la bellissima isola di Capri, visibile in quasi tutta la durata della gara con un percorso che si snoda tra la costiera e i promontori circostanti variando tratti veloci con tratti tecnici in single track. La partenza è velocissima, per 4 km si alternano discese più o meno tecniche e sentieri molto scorrevoli con i tempi dei primi tutti abbondantemente sotto i 4’ a km, la selezione la fa Andrea Cretaro alla prima risalita lunga 3 km dove si arriva al punto più alto della gara seguito da Giovanni Tolino, dal settimo al decimo km si tende a scendere su tratti tecnici e ripidi della costiera con un panorama bellissimo che da sul mare, arrivando poi all’ultima risalita durissima sulle rocce con una pendenza media del 30%. Le posizioni degli atleti ormai sono stabili e tutti molto vicini, compreso Cretaro che per un piccolo errore di percorso perde più di un minuto ma rimane al comando.

All’arrivo si presenta il laziale Cretaro dell’Ernica Running che chiude in 1h28’52’’, seguito da Michele Volpe in 1h30’33’’ e terzo Alessandro Giacomini della Finanza e Sport Campania 1h31’09’’. Nelle donne la spunta Lucia Pepe in 2h02’21’’, seconda Aniya Panak in 2h06’51’’, terza Emanuela Pizzoferro 2h12’52”.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti