Nel Pragelato Tour Trail vincono Federico Airola e Camilla Magliano

Di GIANCARLO COSTA ,

Manuel Bortolas e Federico Airola al Pragelato Tour Trail (foto Damiano Benedetto)
Manuel Bortolas e Federico Airola al Pragelato Tour Trail (foto Damiano Benedetto)

Dopo il Vertical del Piz del sabato, si è disputato domenica 17 giugno a Pragelato (TO) in Val Chisone, il Pragelato Tour Trail, gara sulla distanza dei 20 km con 1200 metri di dislivello.

Nella gara maschile successo di Federico Airola della Podistica Torino in 1h45’01”, 2° Manuel Bortolas in 1h45’24” e 3° Paolo Nota in 1h47’01”.

Ritorna al successo nella gara femminile Camilla Magliano della Podistica Torino dopo un lungo periodo condizionato da un infortunio, che in 2h04’22” regola la concorrenza di Daniela Bonnet 2a in 2h13’57” e Chiara Bertino 3a in 2h16’16”.

Nella classifica della combinata Trail + Vertical successo maschile ex-aequo per Airola e Bortolas, con Gabriele Lamberto 3°. Al femminile successo di Camilla Magliano su cChiara Bertino 2a e Denise Gallan 3a .

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti