Nel Cross Valmusone di Osimo successi di Simone Colombini e Valeria Roffino

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Cross Valmusone di Osimo (foto fidal organizzazione)
Partenza Cross Valmusone di Osimo (foto fidal organizzazione)

Ultimi verdetti nel trittico di gare in questa parte di stagione per la corsa campestre nazionale con il 5° Cross Valmusone. Sul traguardo di Osimo, in provincia di Ancona, festeggiano la vittoria Simone Colombini (La Fratellanza 1874 Modena) e Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) nella terza prova indicativa per gli Europei di cross del 10 dicembre a Samorin, in Slovacchia. Tra gli uomini il 21enne siepista emiliano in 30:20 su un percorso piuttosto impegnativo di 10 km precede il coetaneo e compagno di club Alessandro Giacobazzi (30:25), recente vincitore alla maratona di Torino, mentre il terzo posto è del lombardo Michele Fontana (Aeronautica, 30:26). Al femminile la 27enne biellese con un allungo nel finale chiude in 23:52 dopo 7 chilometri e replica il successo ottenuto a Levico Terme all’inizio di novembre, per lasciarsi alle spalle Silvia La Barbera (Cus Palermo, 23:59), che invece era riuscita a batterla due settimane fa a Sgonico, e l’altra piemontese Martina Merlo (Aeronautica, 24:00).

Nelle sfide giovanili si affermano gli azzurrini Sergiy Polikarpenko (Cus Torino, 18:12 sui 6 km), vicecampione europeo juniores dei 10.000 su pista, e la 17enne trentina Nadia Battocletti (Atl. Valli di Non e Sole), bronzo continentale U20 nei 3000 metri, con 13:10 al termine dei 4 chilometri nella manifestazione organizzata dall’Atletica Amatori Osimo Bracaccini sugli spazi verdi intorno al campo scuola della Vescovara.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti