Nei 1500 metri di Bellinzona vittorie di Joao Bussotti e Nicole Reina

Di GIANCARLO COSTA ,

A Bellinzona (Svizzera), in un nuovo meeting infrasettimanale, l’azzurro Joao Bussotti coglie il successo con il tempo di 3:43.56 e un buon finale di gara a quasi due anni dalla sua ultima uscita sulla distanza, quella degli Assoluti nel 2018 a Pescara dove conquistò il titolo tricolore. Il 27enne livornese dell’Esercito, due volte finalista europeo, vanta un record personale di 3:37.12 timbrato nel 2017. Dopo il lungo stop per infortunio era rientrato all’attività in pista nell’ultimo weekend sugli 800 di Vittorio Veneto, piazzandosi secondo in 1:48.23. Nel Canton Ticino finisce alle sue spalle il ventenne Pietro Arese (Safatletica Piemonte) che sfiora il proprio limite in 3:43.67 mentre l’altro under 23 bergamasco Sebastiano Parolini (Ga Vertovese) si migliora con 3:45.41 davanti a Samuele Dini (Fiamme Gialle), quarto in 3:47.91.

Tra le donne Nicole Reina (Cus Pro Patria Milano) prevale nettamente con 4:30.57. Al secondo posto si fa notare la 16enne Beatrice Casagrande (Atl. Riviera del Brenta): l’allieva veneta, tricolore cadette di corsa in montagna un anno fa, in 4:34.69 riesce a precedere la maratoneta azzurra Giovanna Epis (Carabinieri), impegnata in un test su una distanza per lei decisamente breve e terza in 4:35.38. Poi crescono la junior Alice Narciso (Pro Sesto Atletica, 4:38.56 per il PB outdoor) e Giovanna Selva (Sport Project Vco), classe 2000: quinto posto in 4:38.83 e primato personale per l’azzurrina, oro mondiale a squadre della corsa in montagna nello scorso autunno in Argentina.

Fonte Fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti