Nadir Maguet e la keniana Niyirora Primitive vincono il Vertical Terme di Bognanco

Di GIANCARLO COSTA ,

Volantino International Veia Sky Race
Volantino International Veia Sky Race

Pronostico confermato al Vertical Terme di Bognanco Trofeo Mario Ceschi, l'uomo da battere si conferma il più veloce nelle ripide salite del duro tracciato. Nadir Maguet portacolori del Team La Sportiva stacca il migliore tempo conl’incredibile crono di 38’29”, nuovo record della gara.
Prima parte di gara con il Keniano Kiyiaka ed il Ruandese Simukeka del Team Valetudo-Serim all’attacco, poi sulla dura e tecnica salita gli specialisti dello ski alp hanno sfruttato le loro doti di scalatori andando a prendere la testa della corsa.
Secondo posto per il nazionale Svizzero di ski alp Werner Marti con 40’19” e terzo un altro Elvetico specialista delle corse di sola salita il campione del mondo U23 Roberto Delorenzi del Team Vibram con 40’37”.
Quarto posto per il Tedesco Stefan Knopf del Team Salomon, quinto il Keniano Kiyika Team Valetudo-Serim, sesto Bonanomi Paolo Team Falchi di Lecco, settimo lo Spagnolo Sanchez Jordi Alis della Seleccion Catalana, ottavo Montanari Fabio Team Lissone MTB-TREK, nono un altro Spagnolo della Seleccion Catalana De Sagredo Xicota Fernando Lopez, chiude la Top ten Radaelli Stefano del Team Falchi Di Lecco.

Fra le donne dominio sin dalle prime battute della Ruandese del Team Valetudo-Serim Niyirora Primitive che stacca il crono, nuovo record della gara, di 47’10”, seconda la fortissima triatleta tesserata Atletica Sandro Calvesi Charlotte Bonin, terza la campionessa Rumena del Team Valetudo-Serim Denisa Dragomir, quarta Cecilia Pedroni del Team Valetudo, chiude la Top five la Spagnola della Seleccion Catalana Brunet Maria Beringues.

Fonte Team Race LA VEIA

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti