Monte Ocre Vertical Event: vincono Andrea Marinucci e Raffaella Tempesta

Di GIANCARLO COSTA ,

Monte Ocre Vertical Event podio maschile (foto organizzazione)
Monte Ocre Vertical Event podio maschile (foto organizzazione)

Si è svolta domenica 25 Ottobre a San Felice D’Ocre (AQ) l’ottava edizione del Monte Ocre Vertical Event, memorial Davide Cerini, organizzato dall’associazione “La Solagna” con il coordinamento tecnico di Live Your Mountain.
Il 2020 è stato un anno molto complicato e questo purtroppo si è rivelato l’unico appuntamento dell’Abruzzo Vertical Cup – 2020 trofeo HOKA ONE ONE.
Il numero degli iscritti era stato volontariamente bloccato a 100 atleti, provenienti da tutte le regioni del centro Italia fino a Campania e Puglia. Purtroppo però il giorno dell’evento il rimbalzo mediatico di ipotetiche chiusure tra i confini regionali ha indotto 20 partecipanti a rimanere a casa.
Tornando alla gara, percorso ormai classico reso un po’ più complicato nella parte bassa da diversi punti ripidi con presenza di fango (attrezzati peraltro con corde fisse). I circa 5,8 km che dai 780m dell’abitato portano ai 1800 m del laghetto di terre rosse, 400m più in basso della vetta di Monte Ocre che da pochi giorni ha anche una nuova croce di vetta.
La partenza distanziata a cronometro individuale ha aumentato l’atmosfera agonistica in paese creando più “suspense” con l’aggiornamento on line dei tempi che giungevano dall’arrivo.

Tra gli uomini seconda vittoria al MOVE per l’atleta Andrea Marinucci (SDS) che chiude in 45m37s davanti a Carmine Amendola (Amalfi Sport and More, 47m36 s) e Matteo Rossi (Atletica Gran Sasso, 48m46s). Tra le donne terza affermazione consecutiva per Raffaella Tempesta (Parks Trail Promotion) che ha chiuso con l’ottimo tempo di 52m58s davanti a Chiara Benedetti (Parks Trail Promotion) ed Annalisa Cretella (Amalfi Sport And More).
Memorial Davide Cerini vinto dal più giovane al traguardo Luca Vittucci (classe 2001) giunto peraltro 9° assoluto con l’eccellente riscontro di 52m36s

Live Your Mountain per ciò che concerne l’Abruzzo Vertical Cup da appuntamento al prossimo anno, mentre si appresta a formalizzare il calendario dello Skialpdeiparchi 2021.

Di Igor Antonelli – Live Your Mountain

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti