Mondiali Cross Danimarca: Nadia Battocletti prima delle europee, oro maschile Uganda con Cheptegei, al femminile la keniana Obiri

Di GIANCARLO COSTA ,

Joshua Cheptegei Canpione del mondo di Cross (foto iaaf)
Joshua Cheptegei Canpione del mondo di Cross (foto iaaf)

Nadia Battocletti nei Campionati Mondiali di corsa campestre ad Aarhus, in Danimarca è la migliore europea al traguardo nella gara under 20, come due anni fa e poi alla rassegna continentale dello scorso dicembre, quando vinse la medaglia d’oro. Per la giovane azzurra il 23esimo posto finale in 22:24 sui quasi 6 chilometri del percorso, undici posizioni più in alto rispetto all’ultima edizione. Si fa notare anche l’altra 18enne trentina Angela Mattevi che arriva dalla corsa in montagna e finisce 32esima in 22:53 e quarta tra le europee.

Vittoria al fotofinish per la keniana Beatrice Chebet in 20:50, mentre salgono sul podio con lo stesso tempo le etiopi Alemitu Tariku e Tsigie Gebreselama, seconda e terza. Tutti i nove titoli in palio vanno in Africa, con l’Etiopia in testa al medagliere a quota 5 ori, ma nella gara senior maschile c’è il primo storico successo dell’Uganda che fa doppietta con Joshua Cheptegei davanti a Jacob Kiplimo, trionfando anche a squadre. Battuto il keniano Geoffrey Kamworor, campione uscente a cui non riesce il tris, che si deve accontentare del bronzo.

La keniana Hellen Obiri diventa invece la prima donna a vincere l’oro iridato su ogni terreno: pista all’aperto, indoor e ora anche cross. Alle sue spalle Dera Dida e Letesenbet Gidey che portano al vertice il team etiope in questa gara oltre che in quelle under 20, con il successo di Milkesa Mengesha al maschile, e nella staffetta mista. La prossima edizione dell’evento, la numero 44, si svolgerà nel 2021 a Bathurst, in Australia.

Fonte fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti