Misurina skymarathon: al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo vittorie di Silvia Rampazzo e Gil Pintarelli, nella Cadini skyrace a segno De Filippo e Piller Hoffer

Di GIORGIO PESENTI ,

Silvia Rampazzo (foto fb Rampazzo)
Silvia Rampazzo (foto fb Rampazzo)

Domenica 800 corridori del cielo hanno disputato la seconda edizione della manifestazione podistica al lago di Misurina nel Cadore in provincia di Belluno sponsorizzata dall’azienda di calzature per la montagna Scarpa. La gara più prestigiosa in programma è stata la skymarathon sulla classica distanza di 42 chilometri per un dislivello totale di 6.000 metri. Nella skymarathon rosa l’aquila Valetudo Silvia Rampazzo sin dai primi metri di corsa prende la testa della gara e con una progressione che proviene dalle cronache ciclistiche, da cronomen, taglia solitaria la linea d’arrivo con il tempo di 5h08’03”, seconda Valmassoi Martina 5h15’25” e bronzo per Silvia Serafini in 5h34’33”. Nei maschi gara solitaria per Gil Pintarelli team Crazy Idea che vince in 4h23’02”, secondo team la Sportiva Varesco Cristian 4h32’50” e terzo Daniel Jung 4h37’35”.

Per classifiche: http://www.tds-live.com/ns/index.jsp…

Di Giorgio Pesenti

  • Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.



Può interessarti