Miglior prestazione mondiale in mezza maratona femminile: 1h05m06s della keniana Peres Jepchirchir

Di GIANCARLO COSTA ,

La keniana Peres Jepchirchir recordwoman mondiale di mezza maratona (foto iaaf)
La keniana Peres Jepchirchir recordwoman mondiale di mezza maratona (foto iaaf)

La keniana Peres Jepchirchir ha stabilito questa mattina il nuovo record mondiale di mezza maratona con 1h05:06 a Ras al-Khaimah, negli Emirati Arabi Uniti. Per la 23enne africana, di passaggio, è arrivato anche il primato del mondo nei 20 chilometri in 1h01:40. Ambedue i precedenti limiti appartenevano all’altra keniana Florence Kiplagat, che li aveva ottenuti quasi due anni fa a Barcellona,rispettivamente con 1h05:09 e 1h01:54. Una doppia impresa al termine di un grande duello tra la Jepchirchir, campionessa mondiale in carica dei 21,097 km, e la connazionale Mary Keitany, due ori iridati sulla distanza e vincitrice nelle ultime tre edizioni della maratona di New York, seconda in 1h05:13 con la quarta prestazione di tutti i tempi.
Solo Kenya per le prime quattro, con Joyciline Jepkosgei sul terzo gradino del podio in 1h06:08 (settima alltime) e l’oro olimpico di maratona Jemima Sumgong alle sue spalle in 1h06:43, poi la star etiope Tirunesh Dibaba, tre volte campionessa a cinque cerchi su pista, quinta con 1h06:50. Il terzetto al comando ha fatto segnare prestazioni che si inseriscono ai piani altissimi delle liste alltime sui 15 km.

Anche al maschile, dominio degli atleti keniani che conquistano prima e terza posizione: vittoria in 59’10” di Bedan Karoki, vicecampione mondiale di cross e di mezza maratona, davanti all’etiope Yigrem Demelash 59’19” e ad Augustine Choge 59’26”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti