Michela Piana ed Ennio Frassetti vincono il 5 Comuni Trail (VB)

Di MARCO CESTE ,

Podio femminile
Podio femminile

Michela Piana ed Ennio Frassetti sono i vincitori della 5^ edizione del 5 Comuni Trail, disputatasi oggi con partenza e arrivo ad Arizzano.

Una bella giornata soleggiata ha accolto i 229 iscritti alla manifestazione podistica organizzata da AVIS Marathon Verbania e ASD Vignone Sportiva; il percorso di circa 24,5 km, con un dislivello positivo di circa 700 metri, si è rivelato abbastanza selettivo, complice anche il caldo che nella seconda parte di gara si è fatto certamente sentire.

In campo maschile Ennio Frassetti ha vinto, per la prima volta, la gara, andando a chiudere con il tempo di 1h47'46"; l'atleta ossolano è riuscito a tener testa, nonostante una lieve flessione nel finale, a un arrembante Cristian Minoggio, che ha concluso in 1h48'40".

Al terzo posto il vincitore della prima edizione, Claudio Caretti, che è riuscito a concludere la gara al terzo posto, in 1h54'50", nonostante un infortunio al piede sinistro.

Al 4^ e 5^ posto si sono classificati rispettivamente Roberto Bernacchi (1h58'08") e Federico Corti (1h58'53").

Tra le donne, come detto, Michela Piana ha bissato il successo dello scorso anno, davanti, come successo nel 2013, ad Annalisa Cappelletti; ma se nella 4^ edizione del 5 Comuni Trail c'era stata battaglia tra le due atlete, quest'anno la Piana, che proprio oggi compie gli anni - auguri! - si è involata sin dai primi km, classificandosi 11^ assoluta con il tempo di 2h03'37" e distanziando la Cappelletti di oltre 11' (2h14'52" il tempo dell'ossolana).

In terza posizione è arrivata Monica Coppo, in 2h19'47"; quarto posto per Lara Crivelli, in 2h21'35", mentre quinta si è piazzata Karin Muraro, in 2h27'26".

La classifica completa del 5 Comuni Trail è disponibile sul sito www.wedosport.it.

Ora l'attenzione di Avis Marathon Verbania si sposta al 5 ottobre, quando si terrà l'edizione 2014 della Granfondo della ValleIntrasca Trail, 18 km per un dislivello positivo complessivo di circa 1.000 m.

Ulteriori informazioni sul sito www.avismarathon.it

Ivo Casorati - ufficio stampa



Può interessarti