Il Memorial Marco Germanetto di Exilles (TO) a Martin Dematteis e Giorgia Morano

Di GIANCARLO COSTA ,

Il podio del Memorial Germanetto di Exilles (foto FB Germanetto)
Il podio del Memorial Germanetto di Exilles (foto FB Germanetto)

Sabato 13 giugno il mondo della corsa in montagna italiana ha salutato con affetto il rientro agonistico, dopo un gravissimo lutto, del fuoriclasse della corsa in montagna della Valle Varaita, Martin Dematteis. Per l'atleta cuneese che quest'anno veste i colori della bresciana Corrintime, vittoria nel XVI Memorial Marco Germanetto di Exilles in 15'33”, davanti all'altro azzurro Xavier Chevrier, fresco vincitore della prima prova di campionato italiano corsa in montagna, 2° in 15'42”, per un podio completato da Edward Young 3° in 15'47”. Completano la top ten Paolo Gallo 4° in 16'06”, Sergiy Polikarpenko 5° in 16'25”, Loris Giorda 6° in 16'52”, Diego Ras 7° in 16'59”, Andrea Pellissero 8° in 17'15”, Henri Aymonod 9° in 17'18” e Luca Gronchi 10° in 17'18”.

Al femminile vittoria di Giorgia Morano del Cus Torino in 18'38”, 2a Laura Fornelli in 19'33” e 3a Cristina Dosio in 19'47”.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti