Matteo Savin e Katarzyna Kuzminska vincono il Vertical Cimetta di Champorcher

Di GIANCARLO COSTA ,

Vertical Cimetta Champorcher podio femminile
Vertical Cimetta Champorcher podio femminile

Si è disputata la seconda edizione del Vertical Cimetta di Champorcher in Valle d’Aosta, gara di corsa in montagna sulle piste da sci della stazione valdostana, da Chardoney a Cimetta Rossa (quota 2500m circa), 5,7 km con un dislivello di 1050 metri. Nella prima parte di gara si sale sulla “mulattiera reale”, costruita nell’800 per agevolare le battute di caccia dei reali di casa Savoia. Gara sulle piste da sci, vero, ma il passaggio nel versante del Gran Comba, offre scorci panoramici di questa bellissima valle,spesso sconosciuta agli stessi valdostani. Ma la Rosa dei Banchi, il Delà, il mont Glacier, il lago Miseren e il col Larissa sono gioielli naturali che devono essere conosciuti da chi ha la passione di andar per montagne.

Profeta in patria è stato Matteo Savin del Pont Saint Martin, “local” di questa valle, che vince la gara maschile in 51’27”, stabilendo il record della gara (lo scorso anno vittoria di Pierotti in 51’27”) nonostante uno sviluppo leggermente maggiore in quanto si è seguito integralmente lo sviluppo della mulattiera reale fino al Laris. Seconda piazza per Davide Gerard in 54’02”, terzo Fabrizio Blanc in 57’12” e top ten completata da Diego Vuillermoz 4° in 58’38”, Giancarlo Costa 5° in 59’07”, Paolo Micheletto 6° in 59’29”, Roberto Chappoz 7° in 59’41”, Danilo Paganone 8° in 1h04’56”, Gianni Monteu Cotto 9° in 1h07’34” e Massimo Pica 10° in 1h13’42”.

Bissa la vittoria del 2018 la formidabile polacca Katarzyna Kuzminska della Libertas Forno, che arriva anche seconda assoluta in 53’57”, con Chiara Pino seconda in 57’52”, Denise Alleyson terza in 1h00’28”, Ornella Bosco quarta in 1h00’51” e Michela Tecchioni quinta in 1h14’17”.
Peccato per i pochi partecipanti, purtroppo le molte concomitanze del periodo, come scritto a proposito del Vertical rifugio Bonze della scorsa settimana, alla fine penalizzano un po’ tutte le gare.

Prossima gara del Gran Premio Gran Paradiso a Frassinetto con il trofeo Punta Quinzeina del 25 agosto.

In allegato qualche foto del Vertical Cimetta.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti