Massimo Farcoz e Federica Barailler vincono la Stracittadina di Aosta

Di GIANCARLO COSTA ,

Massimo Farcoz in testa alla Stracittadina di Aosta (foto Fb Pont Saint Martin)
Massimo Farcoz in testa alla Stracittadina di Aosta (foto Fb Pont Saint Martin)

Volge al termine il Campionato Podistico Valdostano “Martze a Pià”, con la Stracittadina di Aosta disputata domenica scorsa nel capoluogo valdostano, su un percorso di circa 14 km.

Vittoria per Massimo Farcoz del Pont Saint Martin in 41'18”, specialista di corsa in montagna con una maglia azzurra indossata in questa stagione, che va veloce anche in piano, come dimostra questo risultato ottenuto in vista di una maratonina di metà novembre. Lo seguono sul podio Marco Vitalini 2° in 42'07” e Gabriele Benedetti 3° in 43'02”, quindi la top ten è completata da Marco Agostinacchio 4° in 43'23”, Davide Sapinet 5° in 43'53”, Marco Betassa 6° in 44'16”, Alberto Norbiato 7° in 44'22”, Pierre Yves Oddone 8° in 44'28”, Domenico Longo 9° in 44'37” e Mikael Mongiovetto 10° in 44'43”.

Nella gara femminile s'impone Federica Barailler in 49'48”, 2a Stefania Canale in 51'43” e 3a Chantal Vallet in 52'47”.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti