A Marone si corre domenica la Trentapassi, Tadei Pivk, Remi Bonnet nella Skyrace e Urban Zimmer nella Vertical gli uomini da battere

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo del Trentapassi Vertical
L'arrivo del Trentapassi Vertical

A Marone, sulle sponde del Lago d’Iseo, è iniziato il conto alla rovescia per il weekend oramai alle porte interamente dedicato allo skyrunning internazionale. Per il terzo anno la Trentapassi Skyrace sarà gara di apertura de “La Sportiva Mountain Running Cup”, il prestigioso circuito di gare creato dall’azienda di Ziano di Fiemme, che incorpora cinque tra le più prestigiose “sky” italiane come la ResegUp, la Stava Mountain Race, il Giir di Mont, e l’International Rosetta Skyrace. Inoltre la Trentapassi Skyrace aprirà il circuito Skyrunner National Series Italy.
In queste ultimissime ore sono arrivate le conferme della presenza dello svizzero Remì Bonnet (Team Salomon) e di Tadei Pivk (Team Crazy). Entrambi correranno la sfida da Wolrd Series nella Skyrace battagliando con Ionut Zinca (Team Valetudo, già 2 volte vincitore della Trentapassi Skyrace).
In gara altri due nomi dell’albo d’oro della Trentapassi, Franco Bani (New Athletic Sulzano), Dennis Brunod (Polisp.Mont Avic), e poi Paolo Bert, Martin Stofner, Michele Tavernaro, Cricchio Varescho, Paolo Longo (Team La Sportiva) e Micha Steiner e Roki Bratina (Team Salomon), con il giovane Roberto Delorenzi (team Vibram), Giovanni Tacchini, Eric Gianola, Stefano Butti, Marco Leoni (Team Crazy), Clemente Berlinghieri e Manuel Cristini (Team Valetudo, che gioca in casa), Gyorgy Svalboz, Luca Miori (Team Valetudo Skyrunning), Davide Invernizzi (Team La Sportiva), Moreno Sala (Società Escursionisti Civates), Giovanni Zamboni, Alberto Comazzi (Ossola Skyrunning).
Nella gara al femminile saranno al via Emanuela Brizio, Catherine Villumsen (Team Valetudo Skyrunning), Lara Mustat (Team La Sportiva), Rossi Raffaella e Sortini Elisa (Team Crazy), Pejak Viktoria (Team Valetudo Skyrunning), Mimmi Kotka (Nazionale Svedese di Ultrarunning), Franzini Nadia (atleta di casa Atletica Paratico).
Nella prova Vertical al maschile una start list importante con Urban Zemmer, Hannes Perkman, Marco Moletto, Nicola Pedergnana, Filippo Beccari, Patrick Facchini (Team La Sportiva), Philip Brugger (Team Salomon) e Michele Boscaccci “The king of Skimo", Fabio Bazzana (Team Karpos-La Sportiva), Eydalin Simone (GS DES AMIS), Henry Hofer (Sarntal Raiffesen), Davide Pierantoni (Team Crazy), Giovanni Zamboni (Scais 3038), Andrea Greco (Atletica Alta Valtellina)
Al femminile confermate a Marone Emmie Colinge (Atletica Alta Valtellina), Samantha Galassi (La Re Castello), Giulia Compagnoni (Atletica Alta Valtellina), Corinna Ghirardi (US Malonno), Francesca Rossi, Lisa Buzzoni e Beatrice Deflorian (Team La Sportiva), Laura Corazza e Giorgia Felicetti (Bogn da Nia), Dimitra Theocaris (Team Crazy).
I festeggiamenti non sono previsti solo nel parterre di Marone, ma i vincitori e tutti i partecipanti di entrambe le prove saranno incitati e applauditi in vetta alla Trentapassi dove oltre al “dj set” a alle vuvuzela si ripeterà la tradizionale “birra all’arrivo”. La birra, oltre a essere consegnata nelle mani dei finisher sul traguardo di Marone sarà data, anche agli atleti del Vertical Kilometer, tutti quindi potranno brindare al termine della loro gara a quota 1250 metri della vetta della Trentapassi.
Anche il pubblico potrà approfittare con moderazione di questo particolare ristoro che si rispecchia sulle acque del lago d’Iseo.

Dove e quando godersi le emozioni di Vertical & Skyrace
Partenza: Piazza Vittorio Emanuele Marone ore 9,15 partenza Vertical, ore 10,15 partenza Skyrace;
Arrivo previsto sulla cima Trentapassi:
Arrivo Vertical Race, ore 10,05;
Passaggio Skyrace, ore 11;
Passaggio a Zone in paese, atteso alle 11,20;
Arrivo Skyrace in Piazza Vittorio Emanuele, atteso ore 11,40;
Come arrivare sulla cima: raggiungere in auto la frazione di Sant'Antonio a Zone, parcheggiare, 50 minuti di cammino a passo turista e siete sulla cima.

Programma dettagliato sabato 7 Maggio
Ritiro pacchi gara dalle 15 alle 18,30
17,00 Trentapassi Mini Skyrace
18,00 Premiazioni Mini Skyrace, Consegna pettorali top runners, briefing tecnico
Dalle 19,00 apertura pasta party
Ore 21,00 Concerto coro “La Genzianella” di Tesero
Programma dettagliato giorno gara Domenica 8 Maggio
Ritiro pettorali dalle 7,00 alla 9,30
Consegna borsa con cambio per la cima per il Vertical entro le 8,2
Le borse devono essere consegnate al banco ritiro pettorali
Borse consegnate dopo le 8,20 non saranno elitrasportate sulla cima
Entrata in griglia per Vertical 8,45-Chiusura griglia 9,05
Partenza vertical 9,15
Entrata in griglia per Skyrace 9,30-Chiusura griglia 10,00
Partenza Sky 10,15
Dalle 11,00 apertura pasta party
Dalle 14,00 premiazioni
Nel corso della cerimonia di premiazione verranno estratti a sorte numerosi premi tra i partecipanti che saranno assegnati solo ai presenti, tra i quali:
Iscrizione Dolomites Skyrace
Iscrizione Courmayeur Mont Blanc Skyrace
Iscrizione Courmayeur Mont Blanc Vertical
Capi di abbigliamento tecnico

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti