Mare-Montagna: a Cala Gonone gli azzurrini della corsa in montagna

Di GIANCARLO COSTA ,

Angela Mattevi e Alessia Scaini a Cala Gonone (foto atleticavalledicembra)
Angela Mattevi e Alessia Scaini a Cala Gonone (foto atleticavalledicembra)

Protagonisti gli azzurrini nell’edizione numero 24 della Mare-Montagna, la corsa in montagna simbolo della Sardegna tra il litorale di Cala Gonone (Nuoro) e le ascese di Dorgali. In campo assoluto un nuovo successo dell’idolo di casa Pina Deiana (Aspa Bastia, 56:59), azzurra nei primi anni Novanta, davanti a Maria Luz Freire (Atl. Buddusò, 58:26) e a Antonella Cau (Atl. Amatori Nuoro, 1h05:16), e tra gli uomini del ruandese Jean Marie Vianney Myasiro (#iloverun Athletic Terni), che in 43:29 ha preceduto il keniano Dennis Kiyaka (Atl. Sandro Calvesi, 45:07) e il sardo Simone Pulina (Isolarun), terzo in 48:49 sui 10.150 metri di gara.

Azzurri in luce nelle prove juniores, su un percorso ridotto di 6 chilometri: a vincere quella maschile in 24:19 Dionigi Gianola (As Premana) che supera il campione italiano Giovanni Rossi (As Lanzada, 24:34) e il biellese Alessandro Mello Rella (Atl. Saluzzo, 24:51). Al femminile, rivincita della campionessa europea Angela Mattevi (Atl. Valle di Cembra, 26:08) sulla piemontese Alessia Scaini (Atl. Saluzzo, 26:20) che l’aveva preceduta una settimana fa sui sentieri iridati. Al terzo posto Linda Palumbo (Atl. Clarina Trentino, 29:00), altra azzurrina argento a squadre nei Mondiali di Andorra.

Fonte fidal piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti