Marco Mangaretto vince il TotDret

Di GIANCARLO COSTA ,

Marco Mangaretto vincitore del TotDret (foto Tor des Geants)
Marco Mangaretto vincitore del TotDret (foto Tor des Geants)

Seconda edizione del TorDret, gara di 130 km con 12000 metri di dislivello positivo, partita martedì sera alle 21 da Gressoney-Saint-Jean, con arrivo a Courmayeur.

Ha vinto Marco Mangaretto, canavesano portacolori del Pont-Saint-Martin in 24h01’07”, che ha corso sempre nelle prime posizioni, passando in testa con l’abbandono di uno dei favoriti Giuliano Cavallo, ritirato come tanti altri, ben 114 su 268 partenti. Con questo tempo ha anche stabilito il nuovo record della corsa, 14 minuti in meno del vincitore 2017 Cesare Clap. Lo seguono sul podio Ruben Bovet 2° in 24h31’51” e il francese Geofrey Radeka 3° in 24h58’13”.

Nella gara femminile è in testa Francesca Pretto che viaggia in settima posizione assoluta su Maria Elisabetta Lastri e Alessandra Boifava.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti