Marco De Gasperi e Silvia Rampazzo secondi nella Zegama Aizkorri

Di GIANCARLO COSTA ,

Marco De Gasperi secondo alla Zegama Aizkorri (foto carreraspormontana)
Marco De Gasperi secondo alla Zegama Aizkorri (foto carreraspormontana)

E’ la corsa più sentita dei Paesi Baschi, la Zegama Aizkorri, 42 km con oltre 2000 metri di dislivello, una skyrace che ha visto correre sui sentieri baschi il meglio della corsa in montagna e skyrunning mondiale. Basta sapere che il record del percorso era di Kilian in 3h48’40”. Ho scritto era perché mentre il fuoriclasse spagnolo era sull’Everest impegnato in una doppia scalata anche li alla ricerca del record, i suoi avversari ne hanno approfittato per limargli il tempo nella “classica carrera de montana”.

Vittoria del norvegese del Team Salomon Stian Angermund Vik in 3h45’08”, ma è fenomenale il secondo posto di Marco De Gasperi, non più Forestale ma in forza all’Atletica Alta Valtellina griffato Hoka. Per il 6 volte Campione Mondiale di corsa in montagna bormino, il tempo di 3h48’20”, anche questo al di sotto del record di Kilian, con la teza piazza del podio occupata dallo svizzero Marc Lauenstein.

Nella gara femminile vittoria della spagnola Maite Maiora Helizondo, che in 4h34’27” abbassa il record di Emanuela Brizio 4h38’19”. Anche in questa gara c’è un’impresa tricolore, con Silvia Rampazzo che sale sul second gradino del podio in 4h37’17”, anche lei sotto il record della Brizio, mentre terza è la catalana Sheila Aviles.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti