Maratona Valle Intrasca: Minoggio-Piana, Brizio-Toniolo e Piana-Bona campioni italiani a coppie Fisky

Di GIANCARLO COSTA ,

Cristian Minoggio e Rolando Piana campioni italiani a coppie Fisky (foto fb Pesenti)
Cristian Minoggio e Rolando Piana campioni italiani a coppie Fisky (foto fb Pesenti)

Domenica 4 giugno a Verbania, 329 coppie, nuovo record di partecipazione, hanno invaso il lungolago di Verbania sul lago Maggiore per la conquista dei tre titoli italiani di corsa in montagna messi in palio dalla federazione italiana di skyrunning Fisky, sulla ragguardevole distanza 35,040 km per un dislivello positivo di 1634 metri. Teatro della gara il parco nazionale della val Grande con il temuto passaggio di Pian Cavallone; gli skyrunner hanno vissuto una gustosa giornata di podismo montano grazie a un meteo dalle tinte estive.

Nella sfida maschile il tandem targato Valetudo Racer formato da Cristian Minoggio e Rolando Piana ha dominato la maratona in modo autoritario e senza appello, al gpm di Pian Cavallone il duo Valetudo aveva già mollato alla coppia che li seguiva in seconda posizione, formata da Riccardo Borgialli e Davide Cheraz, con 6 minuti di distacco. La coppia Valetudo Belinghieri Clemente e Radaelli Stefano a Pian Cavallone è transitata in quarta posizione e nelle loro gambe si presentava la possibilità di agguantare il bronzo italiano. Al termine degli oltre 35 km i primi ad arrivare sul lungolago di Verbania sono state le aquile Piana Rolando e Minoggio Cristian con il nuovo tempo record della maratona di 2h53’35” (il precedente era di 2h57’53”), argento per Riccardo Borgialli e Cheraz Davide 3h02’39”, bronzo per Ennio Frassetti e Luca Valenti 3h11’41”, bel quarto posto per il duo Valetudo Belinghieri Clemente e Radaelli Stefano, la coppia di aquile in discesa ha dovuto rallentare la corsa per un problema fisico di Belinghieri.

Nella sfida italiana in coppia mista hanno sbaragliato la concorrenza il duo Valetudo composto da Emanuela Brizio e Toniolo Mauro con il tempo di 3h40’16”, argento per Giordano Elisa e Cavallo Fabio 3h57’09” e splendido bronzo azzurro per la coppia Valetudo Plavan Marina e Costantin Paolo 4h06’19”.

Nella maratona a coppia femminile, titolo per Michela Piana e Daniela Bona in 4h11’22”, seconde Boi Gabriella e Baccan Gabriella 4h25’50”, terza piazza per Colonna Elena e Fall Marilena 4h28’55”.

Per classifiche: http://www.wedosport.net/vedi_classifica.cfm?gara=44457

Di Giorgio Pesenti

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti