Mammutrail Valle d'Aosta: 250 in gara con i successi di Collè e Pellissier sulla 6 ore, Guerini e Gross conquistano il campionato italiano delle 12 ore

Di GIANCARLO COSTA ,

Mammutrail Valle d'Aosta 2015
Mammutrail Valle d'Aosta 2015

Terza edizione per il Mammutrail Valle d'Aosta, gara sulla distanza delle 6 (novità del 2015) e delle 12 ore di corsa, individualmente o a coppie, su un circuito di 10 km e 600 metri di dislivello sui due versanti di Gaby, nella media valle del Lys. Ideata e organizzata da Daniele Mania e Giancarlo Annovazzi, con la Pro Loco di Gaby, hanno fatto campo base nella pineta di Gaby in località Tzandalabo, un gioiello verde incastonato tra le montagne che hanno le punte innevate.

La giornata era ideale per correre e i protagonisti, oltre 250 per un tutto esaurito alle iscrizioni, si sono dati da fare.

Altra novità del 2015, oltre alla gara sulle 6 ore, era che la 12 ore valeva come Campionato Italiano IUTA. Quindi titoli d'apertura per Luca Guerini e Annemarie Gross che si aggiudicano gara e titolo italiano. Per Guerini 8 giri in 10h42'53”, seguito sul podio da Roberto Paoloni 2° con 8 giri in 10h47'51”, 3° Davis Ottobon con 8 giri in 11h05'11”. Nella gara femminile alle spalle di Annemarie Gross 1a con 8 giri in 11h29'00”, si piazzano Sonia Locatelli 2a con 7 giri in 9h39'35” e Nicoletta Pasuello 3a con 7 giri 11h14'56”.

Nella gara a squadre vittoria con 10 giri in 11h40'32” per i valsesiani Ivan Camurri e Mattia Colombo, secondi il team Les Pertzes Cogne con 10 giri in 11h46'38” e terzi Luca e Nevio con 9 giri in 10h28'16”. La prima squadra femminile di Elisabetta Negra e Francesca, vince con 8 giri in 11h11'27”, mentre la prima coppia mista, di Marco Mangaretto ed Ester, vince con 7 giri in 9h10'50”.

Nella gara sulle 6 ore successo numerico di partecipanti, ben 107, e grandi firme sul gradino alto del podio, con le vittorie di Franco Collè e Gloriana Pellissier. Per Franco Collè vittoria con 5 giri in 5h24'11”, 2° Enzo Benvenuto con 4 giri in 4h56'49” e 3° Simone Musazzi con 4 giri in 5h17'14”. In realtà la terza sarebbe Gloriana Pellissier, che vince la gara femminile con 4 giri in 5h03'59”, seguita da Lara Crivelli 2a con 4 giri in 5h27'11” e da Maria Orlando 3a con 4 giri in 6h41'03”. Da segnalare anche la presenza in questa gara del Presidente della Valle d'Aosta Augusto Rollandin, che ormai non si perde un trail.

E poi gran finale con festa e ricchi premi in pieno stile Mammutrail.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti