Lutto nell'atletica per la scomparsa di Luigi Serresi, presidente Fidal Marche

Di MARCO CESTE ,

Luigi Serresi
Luigi Serresi

E' venuto a mancare la scorsa notte il presidente del Comitato Regionale FIDAL Marche, Luigi Serresi. 70 anni, anconetano, era malato da tempo. Era alla guida dell'atletica marchigiana dal 2004, anno del suo primo mandato, poi riconfermato nel 2008. Prima ancora - fin dal 1973 - era sempre stato partecipe a vario titolo dell'attività del Comitato, ricoprendo anche l'incarico di vicepresidente vicario dal 1996. Un trascorso giovanile da atleta come ostacolista, "Gigi", come lo chiamavano tutti, il suo impegno nello sport lo aveva vissuto fattivamente soprattutto nei panni di dirigente. Da presidente regionale aveva sempre seguito in prima persona tutta l'intensa attività regionale e in particolare il palaindoor di Ancona con l'organizzazione dei Campionati Europei Master Indoor che qui si erano svolti nel marzo del 2009. Grande appassionato di statistiche, curava personalmente e con grande dedizione l'Annuario regionale. Alla sua famiglia e ai suoi cari il più sentito cordoglio da parte di tutta l'atletica italiana. I funerali si svolgeranno domani, martedì 15 novembre, alle ore 15 presso il palaindoor di Ancona in via della Montagnola, dove si potrà portare l’ultimo saluto a partire dalle ore 13.

Ufficio Stampa Fidal Marche - Alessio Giovannini



Può interessarti