Licony Trail: Franco Collè e Lisa Borzani battezzano il Tour Trail Valle d'Aosta 2015, Dennis Brunod e Francesca Fracassi vincono la 25 km

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Licony Trail (foto lastampa.it)
Partenza Licony Trail (foto lastampa.it)

E' iniziato Morgex con il Licony Trail il Tour Trail Valle d'Aosta 2015, circuito di gare di trail che animeranno l'estate podistica sulle montagne valdostane. “Battesimo bagnato, battesimo fortunato”, così dice un detto popolare e così è stato domenica 14 giugno. Circa 700 alla partenza delle due gare, una di 60 km e l'altra di 25 km, con la pioggia che ha consigliato gli organizzatori di ritardare la partenza ed effettuare un piccola variazione di percorso, che nulla ha tolto al fascino della gara.

Ha corso in testa fin dalla partenza il vincitore del Tor des Geants Franco Collè, del team Tecnica/Montura, che ha chiuso i 60 km del tracciato in 6h08'43", seguito sul podio dal rumeno che vive in provincia di Cuneo Ioan Maxim 2° in 6h30'09" e dallo svizzero Jules Henri Gabioud, anche lui vincitore di un'edizione del Tor e qui già vincitore come Collè, 3° in 6h36'52".

Bel duello nella gara femminile, con Lisa Borzani a scappare in salita e Marlene Jocallaz a recuperare in discesa, per un finale che vede Lisa Borzani dell'Amatori Atletica Chirignago vincitrice in 8h25'32", 2a Marlene Jocallaz in 8h26'12” e 3a Elisabetta Negra in 8h39'02”.

Nella 25 km domina il favorito della vigilia, Dennis Brunod della Polisportiva Mont Avic che fa corsa solitaria in 2h00'11”, seguito a distanza da Alberto Cheraz 2° in 2h14'54” e da Lino Chanoine 3° 2h15'01”.

La gara femminile è stata vinta da Francesca Fracassi del Road Runners Milano in 2h44'29", seguita da Monica Bruno Franco 2a in 2h52'41” e da Jenny Ferrod 3a in 2h56'51”.

Prossima tappa del circuito sarà domenica 21 giugno in Valpelline per il Vertical della Becca di Viou, che fa parte del Defi Vertical associato al Tour Trail Valle d'Aosta. Il prossimo trail sarà il Cervino X-Trail di Antey St. Andrè il 5 luglio.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti