Lago Maggiore Half Marathon: sabato 19 giugno al via lo svizzero Wanders e il norvegese Moen

Di GIANCARLO COSTA ,

Il norvegese Moen (foto Fidal Colombo)
Il norvegese Moen (foto Fidal Colombo)

Grandi firme per la 13esima edizione della Lago Maggiore Half Marathon di sabato 19 giugno alle 18, sul percorso che va da Stresa a Verbania, capovolto rispetto al passato. Gli organizzatori hanno annunciato la presenza di due dei maggiori specialisti europei, Julien Wanders e Sondre Nordstad Moen, rispettivamente primatista europeo della mezza ed ex recordman europeo della maratona.

Lo svizzero Wanders, classe 1996, ha portato il primato europeo di mezza maratona a 59:13 nella mezza di Ras Al Khaimah e detiene anche il primato europeo dei 10 km su strada (27:13 a Valencia nel 2020). Accesa ed elettrizzante sarà la sfida con il norvegese Moen, classe 1991, primatista nazionale di mezza maratona grazie al 59:48 di Valencia 2017, pochi mesi prima di diventare il primo europeo sotto le 2h06 in maratona (2h05:48). Entrambi gli atleti affronteranno il velocissimo percorso della Lago Maggiore Half Marathon per testare il proprio stato di forma in vista delle Olimpiadi di Tokyo. “Siamo lieti che questa edizione speciale sia resa ancora più spettacolare dalla presenza di atleti che parteciperanno alle prossime Olimpiadi - ha detto Paolo Ottone, presidente della società organizzatrice Sport Pro-Motion - Ci auguriamo di assistere ad una bella sfida”. Il percorso è stato già teatro di un 59:06, realizzato dal keniano Daniel Kipchumba nel 2018, e ancora prima, nel 2017, la keniana Brigid Kosgei, oggi primatista mondiale di maratona con le 2h14:04 di Chicago 2019, ha fissato il record femminile della gara a 1h07:35.

“A questa notizia si aggiunge il fatto che, dopo un anno di enormi difficoltà a causa della pandemia, quest’anno abbiamo anche ottenuto la certificazione ISO 20121 - gestione per l'organizzazione sostenibile di eventi - grazie al contributo del Progetto ‘AMALAKE - Amazing Maggiore: Active Holiday on the Lake Maggiore’, nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Svizzera 2014-2020. La Camera di Commercio di Monte Rosa Laghi Alto Piemonte è capofila di parte italiana di progetto. Un altro motivo di orgoglio e testimonianza di legame al territorio”, ha aggiunto il presidente di Sport Pro-Motion.

Fonte Fidal

  • Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti