Lago Maggiore Half Marathon, dominio del Kenya. Etiopia e Cina al femminile

Di MARCO CESTE ,

L'arrivo di Kibet (foto La Stampa.it)
L'arrivo di Kibet (foto La Stampa.it)

Settima edizione della Lago Maggiore Half Marathon che è stata nettamente dominata dagli atleti stranieri, i quali non hanno lasciato nemmeno le briciole ai runner italiani.

Sull'arrivo di Stresa, tripletta kenyana in campo maschile, con la vittoria di Edwin Kibet in 1h00'47", davanti ai connazionali Hillary kipchumba con 1h01'11" e Daniel Wanjiru con 1h01'39". Primo degli azzurri all'11° posto: Alberto Mosca dell'Atletica Palzola con il crono di 1h11'33".

Nella gara femminile successo per l'edtiope Waganesh Amare con 1h10'08", davanti a una coppia di cinesi: Hinly He con 1h11'34" e Yingying Zhang con 1h12'35". Prima della italiane all'ottavo posto, Ilaria Zaccagni del Pietro Micca Biella con 1h18'23".  classifica lago maggiore half marathon 



Può interessarti