La Royal Vertical di Noasca si corre domenica 11 novembre, finale del circuito Gran Premio Gran Paradiso

Di GIANCARLO COSTA ,

Gran Premio Gran Paradiso 2018
Gran Premio Gran Paradiso 2018

Dopo due rinvii per maltempo, si correrà domenica 11 novembre la Royal Vertical di Noasca.
Il maltempo delle ultime due settimane ha lasciato neve in quota oltre i 2000 metri, quindi il percorso di sola salita con arrivo ai 2200 metri del Gran Piano viene abbandonato a favore del percorso di riserva, già collaudato nell’edizione 2017. Partenza da Noasca sentiero ripido a destra del rio fino rifugio Noaschetta a quota 1520 metri, poi traverso e ancora un pò di salita fino a congiungere il sentiero che va al Gran Piano, da quel punto inizia la discesa fino alla strada asfaltata e l’arrivo a Noasca, il tutto per circa 7,5 km e 700 metri di dislivello.

La gara di Noasca sarà anche l’ultima del circuito Gran Premio Gran Paradiso, 10 gare di corsa in montagna che si sono disputate tra l’estate e l’autunno nei comuni confinanti con il Parco Nazionale Gran Paradiso. A una giornata dalla fine sono in testa Maurizio Giacoletto e Katarzyna Kuzminska, già vincitori del circuito nel 2017. Appuntamento a domenica 11 novembre per i verdetti finali e la cronaca su www.runningpassion.it

Per altre informazioni www.gpgranparadiso.org

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti