La Cortina Dobbiaco Run del 31 maggio non si disputerà, appuntamento al 30 maggio 2021

Di GIANCARLO COSTA ,

Cortina Dobbiaco Run (foto areaphoto)
Cortina Dobbiaco Run (foto areaphoto)

Anche la Cortina Dobbiaco Run, gara podistica di 30 chilometri che corre lungo il vecchio tracciato della ferrovia che collegava Cortina d’Ampezzo a Dobbiaco alza bandiera bianca, seguendo le direttive federali annulla l’edizione in programma il 31 maggio e cerchia di rosso la data del 30 maggio 2021.

«Abbiamo aspettato di capire l’evolversi di questa terribile emergenza sanitaria - ha detto Gianni Poli, coordinatore della Cortina Dobbiaco Run e vincitore della Maratona di New York nel 1986 - per vedere che spazi di manovra ci potevano essere. Dopo delibera della FIDAL e soprattutto per un senso civico e di solidarietà abbiamo deciso di annullare la 21^ edizione. E’ una decisione sofferta, ma ritengo che sia giusto fermarci in questo momento. Inoltre abbiamo già stabilito la data per la prossima edizione che si correrà domenica 30 maggio 2021. Non abbiamo voluto posticipare la gara in autunno per rispetto nei confronti delle altre importanti manifestazioni già inserite del calendario federale».
«Il mio ringraziamento va a tutte le istituzioni e agli sponsor che anche in questo momento ci sono vicini. Ai nostri volontari e a tutte le migliaia di runner che hanno corso la CDR faccio un grosso “in bocca al lupo”, tenete duro, spero di incontrarvi presto».

Fonte Areaphoto

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti