La “corsa” Sportiva con la maglietta Sonic e il pantaloncino Rush

Di GIANCARLO COSTA ,

Maglietta Sonic pantaloncino Rush La Sportiva (foto Perino)
Maglietta Sonic pantaloncino Rush La Sportiva (foto Perino)

Vestirsi per andare a correre è la cosa più semplice del mondo, una maglietta e un pantaloncino e via di corsa, in città come in montagna, su asfalto come su sentiero. Correre in riva al mare o correre a 3000 metri di quota non è la stessa cosa, ma si può usare lo stesso abbigliamento, nel caso della maglietta Sonic e del pantaloncino Rush de La Sportiva.

Sonic T-Shirt

La maglietta Sonic: non ha cuciture interne, quindi niente irritazioni, ha un tessuto antisfregamento, è traspirante e leggera, solo 100 grammi di peso, ha cuciture esterne riflettenti, ha il trattamento antibatterico, quindi non puzza e si può riutilizzare anche senza lavarla ogni volta, cosa non semplice se magari si sta in giro in montagna per più giorni. La cerniera frontale sul collo è il miglior modo per adattarsi alla temperatura e al vento dell'ambiente in cui si corre. Un taschino laterale consente di portarsi dietro, senza bisogni di marsupio o zainetto, un antivento leggero compresso o una confezione di gel. Il colore non è secondario, in montagna in caso d'infortunio bisogna essere visibili e il giallo della Sonic, con inserti neri e rossi e gli inserti catarifrangenti consentono di essere visibili anche da lontano.

Rush Short

Il pantaloncino Rush è un capo d'abbigliamento studiato per consentire la corsa con il massimo confort. Lo slip interno è anti-sfregamento, il tessuto è leggero ed elastico, con l'applicazione di inserti catarifrangenti. E' dotato di una zip porta oggetti posteriore, adatta alle chiavi della macchina per esempio e di un innovativo sistema di costruzione “Multi-Storage” delle tasche in vita ottenute senza l’aggiunta di strati e cuciture. Il peso è di 100 grammi.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.lasportiva.com

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa