A La Corsa di Miguel di Roma vittorie di Said El Otmani e Laila Soufyane

Di GIANCARLO COSTA ,

Laila Soufyane vincitrice de La corsa di Miguel (foto piccioli)
Laila Soufyane vincitrice de La corsa di Miguel (foto piccioli)

Doppietta dell’Esercito nella 20esima edizione de La Corsa di Miguel. Said El Otmani e Laila Soufyane sono i vincitori della 10 km organizzata a Roma dal Club Atletico Centrale per ricordare il poeta-maratoneta argentino Miguel Benancio Sanchez, uno degli oltre 30.000 desaparecidos scomparso nel 1978.

Sul traguardo dello Stadio Olimpico, nella prova competitiva che ha visto all’arrivo 5451 runner (4155 uomini e 1296 donne), El Otmani ha chiuso in 30’11”, precedendo sul rettilineo finale Michele Fontana dell’Aeronautica 2° in 30’17” e Luca Parisi dell'Acsi Campidoglio Palatino 3° in 30’20”.

In campo femminile, invece, la vittoria è andata a Laila Soufyane, tornata alla Corsa di Miguel dopo l'ultima partecipazione di due anni fa. L'atleta dell'Esercito ha vinto in 33’44”, staccando di oltre un minuto Costanza Arpinelli della Lbm seconda in 34’47”, mentre al terzo posto si è piazzata l'altra atleta della Lbm Beatrice Mallozzi in 35’11”.

TESTIMONIAL - In gara anche tanti amici-testimonial della Corsa di Miguel: il Presidente del Coni Giovanni Malagò è partito per la 10 chilometri e poi si è fermato sul Ponte della Musica per accompagnare i tanti giovani della Strantirazzismo, chiudendo con loro la prova all'Olimpico. Come lo scorso anno, hanno partecipato anche i due olimpionici Massimiliano Rosolino, che ha chiuso in 44’19” e Alessandra Sensini in 55’53”. Presente anche Giorgio Calcaterra che ha terminato la prova in 34’52”. Martin Sharples, l'atleta paralimpico argentino amico di Miguel Sanchez, ha portato al termine la gara correndo con una protesi in 1h18’32”.

Fonte fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti