La Corsa di Babbo Natale (BG): una domenica per l'Unicef

Di MARCO CESTE ,

Corsa di Babbo Natale
Corsa di Babbo Natale

Divertimento, beneficenza e sport. Questo è ciò che offre la Corsa di Babbo Natale, prima corsa non competitiva che si disputerà domenica 19 dicembre a Bergamo.

Non è richiesta quindi una specifica preparazione atletica, ma è d’obbligo indossare il costume rosso da Babbo Natale. Per i partecipanti più piccini, dagli zero ai quattro anni, la partecipazione alla manifestazione è gratuita. Per quelli dai cinque ai 14 anni il costo è di 10 euro, e incluso ci sarà un cappello da Babbo Natale. Dai 15 anni in su, l’iscrizione costerà 10 euro se già forniti del costume, 15 per riceverlo dall’organizzazione.

Il ricavato delle iscrizioni sarà interamente devoluto all’Unicef di Bergamo.

Al termine della corsa verranno estratti diversi premi e, oltre a molti giocattoli e abbonamenti, ci sarà anche la possibilità di vincere un viaggio in Finlandia alla scoperta della casa di Santa Claus.

Il percorso della camminata è di 3 chilometri; il ritrovo è previsto per le 16.00 in piazza Matteotti e la partenza avverrà alle 16.30.