Kilian Jornet torna alla vittoria nella Marathon du Mont Blanc

Di GIANCARLO COSTA ,

Kilian vincitore Marathon du Mont Blanc (foto Jordi Saragossa)
Kilian vincitore Marathon du Mont Blanc (foto Jordi Saragossa)

Si è corsa domenica la seconda tappa della Golden Trail Series, la Marathon du Mont Blanc a Chamonix, con diverse distanze in programma. Ma gli occhi erano tutti puntati sulla 42 km, per vedere se Kilian Jornet era di nuovo in forma, dopo l’infortunio occorsogli in marzo alla gara di scialpinismo francese Pierra Menta. E Kilian non ha deluso le attese, firmando per la quinta volta l’albo d’oro in 3h55’54”, seguito sul podio dallo svizzero Marc

Lauenstein 2° in 3h58’15” e dal norvegese Stian Angermund-Vik 3° in 4h00’07”, con Thibaut Baronian 4° in 4h00’49” e Aritz Egea 5° in 4h02’28” a completare la top five.

Nella gara femminile, vittoria di Liz Croft in 4h37’30” seguita da Ida Nilsson 2a in 4h39’37” e da Eli Gordon 3a in 4h41’01”.

La Golden Series si sposta in Svizzera per la terza tappa con la Sierre-Zinal nel mese di agosto.

Da segnalare nella 90km che Giuliano Cavallo è arrivato 9° e Giulio Ornati 10°.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti