International Veia Skyrace: a Bognanco il catalano Jan Margarit e la rumena Denisa Dragomir campioni europei di skyrace

Di GIANCARLO COSTA ,

Denisa Dragomir campionessa europea di skyrace a Bognanco (foto Pesenti Serim)
Denisa Dragomir campionessa europea di skyrace a Bognanco (foto Pesenti Serim)

Si è disputata oggi in Val Bognanco (VCO Piemonte), l’International Veia Skyrace 31 km con 2600 metri di dislivello, gara valida come Campionato Europeo di Skyrace. Si aggiudicano il titolo continentale il catalano Jan Margarit Solè e la rumena Denisa Dragomir.

Per Jan Margarit Sole una cavalcata trionfale conclusa in 2h53'07", secondo il marocchino Elhousine Alazzaoui in 2h55'08", che però non compete per il titolo europeo, terzo e argento europeo per lo svizzero Roberto Delorenzi in 2h57'25" e bronzo con il quarto posto per Ait Zaid Malek, anche lui marocchino ma da poco naturalizzato spagnolo, in 2h57'25". Completano la top ten nell’ordine Jakob Hermann, Forcades Alejandro Pujol, Daniel Antonioli primo italiano, Fernandez Borja, Evgeny Markov ed Eddy Nani.

Domina la gara femminile, come nelle precedenti edizioni, Denisa Dragomir, fuoriclasse rumena del Team Serim del patron Giorgio Pesenti, in 3h23'30", argento per la svedese Fanny Borgstrom in 3h28'24" e bronzo per la spagnola Sanz Rodriguez Ainhoa in 3h29'45".

Nella skyrace di 15 km con 1000 metri di dislivello, vittoria di Mauro Stoppini, 2° Andrea Prandi e 3° Roberto Giacomotti, mentre al femminile s’impone Ilaria Veronese, seconda Arianna Matli e terza Cecilia Pedroni.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti