In Calabria il trofeo invernale BiancoMarcia

Di MARCO CESTE ,

Si è tenuta nei giorni scorsi presso il comune di Bianco (R.C.) una riunione operativa tra il Comitato regionale F.I.D.A.L, i membri dell’amministrazione comunale e lo staff del Comitato organizzativo di "BiancoMarcia". L’incontro è stato realizzato per finalizzare i dettagli programmatici del Trofeo Invernale di Marcia, che si terrà a Bianco il prossimo 30 gennaio 2011 e che vedrà al via i migliori azzurri della specialità di ogni categoria. Il presidente della F.I.D.A.L. Calabria, Ignazio Vita, ha dichiarato che "l’evento nazionale che si svolgerà nella nostra amata terra di Calabria non può che onorarci. È un concreto modo per certificare la progettualità del Comitato Organizzativo e nello stesso tempo la lungimiranza tecnica del Comitato regionale F.I.D.A.L. che ha saputo rilanciare questa specialità dell’atletica, grazie allo sforzo ed al lavoro di Felice Scotto e Nuccia Cozzupoli. Un impegno il loro, che ha già dato importanti frutti, visibili nella persona della giovane marciatrice reggina Alessia Costantino che, grazie alle sue performance a livello nazionale, ha dato prova di essere atleta di talento tanto da guadagnarsi la prima convocazione in azzurro, nel prossimo raduno che vedrà riunite a Saluzzo, le migliori leve della marcia italiana". Inoltre, continua Vita, "a breve partirà un progetto di promozione della specialità della marcia, in tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia di Reggio Calabria, con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi alla pratica della marcia ed alla scoperta di nuovi talenti, proprio come Alessia Costantino". Durante la riunione il Comitato Organizzativo BiancoMarcia, rappresentato dal Presidente, Franco Mollica e dal Direttore Tecnico,

Mario Carone, ha illustrato il programma dell’evento che si svolgerà nei giorni 29 e 30 gennaio 2011. Ed in linea con la filosofia promozionale del territorio, sabato 29 gennaio, sarà l’occasione nel BiancoMarcia Village, allestito sul lungomare di Bianco, di degustare i vari prodotti tipici locali, e sorseggiare lo storico Greco di Bianco, vino doc e più antico vitigno italiano. Non mancheranno gli artisti di strada e l’animazione per i bambini, il tutto sulle note di band che proporranno musiche della tradizione etno – popolare calabrese. Per tutte le informazioni sull’evento visitate il sito ufficiale.

Comunicato stampa WWW.CORRIBIANCO.IT



Può interessarti