Il vincitore della Maratona di Carpi Jaouad Zain squalificato per 4 anni

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore della Maratona di Carpi Jaouad  Zaid squalificato per doping (foto ilrestodelcarlino)
Il vincitore della Maratona di Carpi Jaouad Zaid squalificato per doping (foto ilrestodelcarlino)

Un tempismo incredibile, il vincitore della Maratona di Carpi corsa domenica 9 ottobre, il marocchino Jaouad Zain, è stato squalificato per 4 anni per doping. Peccato che la sentenza sia uscita il lunedì e non gli abbia impedito di correre e vincere, togliendo la soddisfazione di vincere al secondo, l'altro marocchino Roqti Abderraf, con Davide Seri che sale al secondo posto e Matteo Vacchietti al terzo.

Questo il provvedimento pubblicato sul sito del CONI:
Il Tribunale Nazionale Antidoping nel procedimento disciplinare a carico di Jaouad Zain (tesserato FIDAL), visti gli artt. 2.3 e 4.3.1 delle vigenti NSA, ha inflitto all'atleta 4 anni di squalifica, a decorrere dal 10 ottobre 2016 e con scadenza al 9 ottobre 2020 e disposto l’invalidazione dei risultati dallo stesso eventualmente conseguiti dal 29 novembre 2015. L'atleta è stato condannato al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfetariamente in euro 378,00.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti