Il Vertical Kilometer Serra di Celano ha inaugurato il circuito Abruzzo Vertical Cup-Trofeo La Sportiva

Di GIANCARLO COSTA ,

Zona di arrivo Vertical Kilometer Serra di Celano (foto Antonio Allegritti)
Zona di arrivo Vertical Kilometer Serra di Celano (foto Antonio Allegritti)

Si è svolto venerdì 09 Giugno a Celano (AQ) il “Vertical Kilometer Serra di Celano” primo appuntamento dell’Abruzzo Vertical Cup-Trofeo LA SPORTIVA, un circuito di “Vertical” tra alcune delle vette più affascinanti dell’Appennino Centrale.

Una linea verticale affascinante e suggestiva, 1100 m di D+ in soli 2,7 km con partenza dal centro abitato situato a 800m di quota sulla piana del Fucino (terzo lago d’Italia prima della sua bonifica). La manifestazione ottimamente organizzata dal Gruppo Sportivo Celano rientrava all’interno di un weekend totalmente dedicato allo skyrunning nello splendido borgo all’interno del Parco Sirente Velino che ha visto lo svolgersi di altre due competizioni, Serra Sky e Ultra Serra di Celano.
104 gli atleti provenienti da molte regioni italiane per la gara valida come campionato nazionale giovanile FISKY che si sono succeduti con partenza a cronometro.

Tra gli uomini successo dell’altoatesino Alex Oberbacher che con 41m37s precede Carlo Colaianni (che conserva il record del tracciato) e Luca Lizzoli.

Tra le donne vittoria e prestazione di alto livello della reatina Raffaella Tempesta che con 50m44s va vicino al record di Stephanie Jimenez e precede Sabrina Polito e Annalisa Cipollone.

Seconda tappa dell’ Abruzzo Vertical Cup domenica 23 Luglio ad Amatrice (RI) all’interno del Parco del Gran Sasso Monti della Laga con “Io Sono Futuro Vertical” dall’alto contenuto simbolico e promozionale per il raggiungimento di Pizzo di Sevo (m 2.419).

Di Igor Antonelli - Liveyourmountain

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti