Il Piemonte che corre riparte con le gare virtuali di Bianzè, Asti, Saluzzo e Villar San Costanzo

Di GIANCARLO COSTA ,

Km Verticale dei Ciciu Sentiero Luca Borgoni a Villar San Costanzo
Km Verticale dei Ciciu Sentiero Luca Borgoni a Villar San Costanzo

In osservanza dei DPCM del 26 aprile e del 17 maggio e sulla base delle decisioni del Consiglio Federale Nazionale, l’atletica leggera sta finalmente ripartendo. Sui campi che lo consentono sono ripartite le attività di allenamento, con tutte le norme di sicurezza previste. La sospensione dell’attività agonistica permane sino al 14 giugno, si andrà avanti con test di allenamento controllato sino a fine giugno, da luglio si dovrebbe ripartire con l’attività agonistica vera e propria. Nel frattempo però Fidal Piemonte, vista le numerose lodevoli iniziative virtuali che stanno nascendo sul territorio, relative in particolare alla corsa su strada, si rende disponibile a racchiuderle tutte sotto la propria egida andando a stilare un calendario dedicato, e a supportarle con la stesura di classifiche virtuali.

Al momento queste le manifestazioni già svolte o in corso di svolgimento:
• 26 -30 maggio. 8° edizione “CorriBianzè abbraccia l’Italia”
Organizzatore: Paolo Fulcherio
L’edizione virtuale 2020 della CorriBianzè su percorso di 5,6km ha visto i partecipanti impegnati in una sfida sui generis: il vincitore non è infatti colui o colei che hanno impiegato un miglior tempo a percorrere la distanza indicata, sulla base dello screenshot del proprio GPS, ma coloro il cui tempo si avvicinerà di più a quello prestabilito, e non precedentemente comunicato, dagli organizzatori

• 17-31 maggio – 14-28 giugno. 1° Trofeo di Corsa su Strada Virtuale
Organizzatore: CP FIDAL Asti
Ogni partecipante corre individualmente, su un percorso e in orario a sua scelta, sulla distanza stabilita. Successivamente dovrà comunicare il proprio tempo alla società di appartenenza che, a sua volta, comunicherà i dati al Comitato Provinciale. Non è prevista alcuna classifica ma un elenco di partecipanti con relativo risultato. Verrà assegnato un riconoscimento simbolico a tutti gli atleti tesserati che avranno partecipato ad almeno tre tappe su quattro. Saranno inoltre premiate le prime tre società astigiane per numero di partecipanti.
Già svolte le prove del 17 maggio (10km) e del 31 maggio (5km), ancora da disputare quelle del 14 giugno (10km) e del 28 giugno (5km).

• 23 maggio -30 giugno. 1° edizione del Km Verticale dei Ciciu Sentiero Luca Borgoni
Organizzatore: ASD Dragonero
4,980km con 1000 metri di dislivello con partenza dal centro di Villar San Costanzo e arrivo al Monte San Bernardo. Per la classifica finale verranno prese in considerazione tutte le prestazioni fatte da sabato 6 giugno a martedì 30 giugno. La competizione virtuale è aperta anche a chi non ha la possibilità di correre sul sentiero sopra citato; si potrà dunque partecipare correndo su un qualsiasi tracciato di km verticale purchè lo sviluppo totale del percorso non superi i 5km come da regolamenti FIDAL. La classifica finale terrà conto dei tempi e di quante volte è stato percorso il km verticale.

• 30 maggio – 12 giugno. Le Antiche Mura 2.0
Sul tracciato che negli ultimi due anni ha ospitato una della prove del Campionato Italiano di Corsa in Montagna, l’Atletica Saluzzo organizza una versione 2.0 della propria manifestazione. Ogni atleta correrà in solitaria la sua gara sul percorso di cui è stata rilevata la traccia GPX; una volta confermata l’iscrizione, nella quale dovrà indicare giorno e orario di preferenza nei quali svolgere la prova, potrà ritirare il proprio GPS che andrà riconsegnato al termine della prova.

• 6-14 giugno. Maratona Virtuale Societaria FIDAL Piemonte
Organizzatore: FIDAL Piemonte
Lo stesso comitato regionale è pronto a lanciare una maratona virtuale societaria dove ogni società schiererà 41 concorrenti (maschi o femmine) ognuno dei quali dovrà correre 1000 metri, mentre il 42mo correrà 1195 metri. La competizione si svolgerà tra sabato 6 giungo a domenica 14 giugno e ogni atleta potrà correre quando vuole comunicando alla Società il tempo impiegato. La frazione da 1195 m dovrò essere svolta dal Presidente della Società o da un suo Dirigente. Ogni Società invierà i risultati a Fidal Piemonte che elaborerà una classifica virtuale. Verrà poi proclamata la Società vincitrice del titolo virtuale di maratona 2020 con l’invio di un diploma da stampare. Per gli esordienti e i ragazzi si propone il 5000 virtuale composta da 10 atleti che percorreranno 500 metri a testa.

Fonte Fidal Piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti