Il norvegese Stian Angermund e Corinna Ghirardi vincono il Vertical Trail Courmayeur Mont Blanc VK2

Di GIANCARLO COSTA ,

Stian Angermund vincitore VK2 Courmayeur (foto Stefano Jeantet)
Stian Angermund vincitore VK2 Courmayeur (foto Stefano Jeantet)

Vittoria norvegese nel Vertical Courmayeur Mont Blanc, quarta prova del Défi Vertical che si è disputata sabato 29 luglio sull’impegnativo sentiero che da Dolonne porta a Punta Helbronner. La gara regina, capace di regalare un altro spettacolo e portare in griglia di partenza 329 atleti, è stata vinta da Stian Angermund, campione del mondo di trail running ai mondiali di Innsbruck. Lungo gli 11 chilometri, con dislivello positivo di 2000 metri, della gara VK2 di Courmayeur, il norvegese ha imposto un gran ritmo vincendo in 1 ora 49’59” e rifilando 4’30” all’alpino lombardo Daniel Antonioli e 6’17” al valdostano Alex Déjanaz. A completare la top 5 Didier Chanoine (1 ora 52’30”) e Jacques Chanoine (1 ora 52’36”).

La bresciana Corinna Ghirardi si è invece imposta nella prova femminile con la sedicesima prestazione assoluta. Ha completato la salita in 2 ore 07’12” e preceduto la francese Jessica Pardin (2 ore 09’21”) e la svizzera Victoria Kreuzer (2 ore 14’29”). Quarto posto per la valdostana Emilie Collomb (2 ore 21’57”) e quinto per Alice Minetti (2 ore 22’44”).
Nella serata di venerdì si è invece svolto il VK1 di 7 chilometri tra Dolonne e il Pavillon con 112 concorrenti al via. Successi di Matteo Lora in 52’58” e di Benedetta Broggi in 57’21”, quarta assoluta.

Fonte Acmediapress

  • Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti