Il norvegese Moen vince la Oderzo Città Archeologica, la rumena Birca al femminile

Di GIANCARLO COSTA ,

Il norvegese Moen vincitore a Oderzo (foto fidal colombo)
Il norvegese Moen vincitore a Oderzo (foto fidal colombo)

Si è corsa il 1° maggio la 23a adizione della “Oderzo Città Archeologica” corsa su strada di 10 km. Era il più atteso e non ha tradito le aspettative, il vincitore norvegese Sondre Nordstad Moen, da novembre recordman europeo di maratona con 2h05’. A Oderzo prende subito il comando della gara e dal terzo chilometro fa il vuoto per imporsi con 28’44”. Alle sue spalle Stefano La Rosa in 29’07”, 3° Lorenzo Dini in 29’08”, seguito da Marco Salami 4° e Giuseppe Gerratana 5°.

Nella gara femminile sui 5 km successo della romena Roxana Birca in 16’17”, seguita da Giovanna Epis 2a in 16’18”, 3a Fatna Maraoui in 16’23”, 4a Nicole Reina in 16’35” e 5a Yusneysi Santiusti 16’50”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti