Il Cross del Campaccio di San Giorgio su Legnano (MI) a Merga e Aprot, La Rosa e Inglese primi italiani

Di GIANCARLO COSTA ,

Stefano La Rosa e Yeman Crippa foto Colombo
Stefano La Rosa e Yeman Crippa foto Colombo

Edizione n° 59 del Cross del Campaccio, con l’etiope Imane Merga che in volata col tempo di 28'50” si aggiudica il cross di San Giorgio su Legnano (MI), seconda tappa del circuito IAAF World Cross Country Meetings. Nella gara femminile vittoria della keniana Alice Aprot in 18'562. 1639 gli atleti totali iscritti nelle gare suddivise nelle diverse categorie che si sono susseguite durante tutta la giornata. Primo italiano è il Carabiniere Stefano La Rosa, settimo in 29'29” al termine di un lungo duello durato più giri con la giovane promessa Yeman Crippa (Fiamme Oro), che gli ha dato filo da torcere fino all’ultimo, provando anche ad andare via nell’ultimo chilometro. Un testa a testa da brividi che ha visto primeggiare il più esperto grossetano ma che ha messo in luce, ancora una volta, le qualità del giovane trentino, due volte campione europeo junior di cross e oggi ottavo in 29'30” alla sua prima volta nel Campaccio dei grandi. Fra le donne la prima azzurra al traguardo è Veronica Inglese (Esercito) settima in 19'59”.

Fonte Organizzazione Cross Campaccio

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti